Ripresa: Serracchiani, avanti con proposta Pd per accrescere lavoro donne

  • 30/09/2021

"Anche i dati di agosto confermano lo squilibrio di genere nel mondo del lavoro. Le donne sono meno occupate ma sono anche quelle che perdono di più il lavoro (l'85% nel mese). C'è un grave rischio che pesa sulla ripresa economica in corso e riguarda proprio l'occupazione femminile. Proprio per contrastare il pericolo che non venga superato il divario tra donne e uomini il Pd ha fatto inserire la condizionalità per donne e giovani per le imprese che parteciperanno ad appalti previsti dai progetti del Pnrr.

Lavoro: Bordo, successo di Decontribuzione Sud, misura diventi decennale

  • 23/09/2021

“Grazie alla decontribuzione per i nuovi assunti al sud, introdotta dal governo precedente e voluta fortemente dall’allora ministro Provenzano, sono stati sottoscritti in sei mesi 592.000 nuovi contratti di lavoro. Adesso è necessario proseguire con determinazione il negoziato con l’Europa per rendere questa misura decennale. I sostegni per le assunzioni sono assolutamente necessari per far ripartire gli investimenti. La ripartenza del Mezzogiorno è fondamentale per aiutare la crescita dell’economia in tutto il Paese”.

Lo dichiara il deputato democratico Michele Bordo.

 

Dl Grandi navi: Pellicani, punto di partenza per ripensare Venezia

  • 15/09/2021

“L'estromissione da agosto delle Grandi Navi dal Bacino di San Marco e dal Canale della Giudecca è un passaggio fondamentale per iniziare a ripensare Venezia nel segno del lavoro e della sostenibilità. Ci sono voluti quasi 10 anni per raggiungere questo obiettivo. Il decreto individua un percorso per difendere il traffico crocieristico e l’home port in attesa dell'esito del concorso internazionale di idee per realizzare se sarà fattibile un terminal off-shore fuori dalla laguna.

Lavoro: Viscomi, Governo garantisca al più presto effettività degli sgravi fiscali per donne lavoratrici e under 36

  • 15/09/2021

“Nel question time di oggi in Commissione Lavoro ho   chiesto al Ministro del Lavoro le ragioni dei ritardi, lamentati da molti imprenditori, nel riconoscimento effettivo delle agevolazioni previste dalla legge di bilancio per il 2021 al fine di sostenere le assunzioni e le stabilizzazioni di giovani under 36 e donne lavoratrici”. Così in una nota il deputato Antonio Viscomi, capogruppo del PD in Commissione Lavoro.

Rdc: Gribaudo, basta sciocchezze, impegno per lavoro dei giovani

  • 06/09/2021

"Sul reddito di cittadinanza in questi giorni abbiamo sentito un mucchio di sciocchezze. Giorgia Meloni ha fatto un paragone indegno con le terapie per la tossicodipendenza ed è purtroppo deludente che si usi l'arma del referendum per una questione così complessa. Colpevolizzare le fragilità e la povertà di milioni di cittadini è un modo per non affrontare il problema e allargare ancora di più le disuguaglianze, da sempre.

Lavoro: Viscomi, rilanciare occupazione chiede coesione, inutili polemiche strumentali

  • 27/08/2021

“Il lavoro, il sostegno ai lavoratori e alle imprese, lo sviluppo sostenibile: sono queste le priorità del Partito democratico. E poiché siamo tutti consapevoli che il lavoro dignitoso non nasce per decreto ma grazie all’iniziativa coraggiosa e innovativa di chi fa impresa,  è veramente improprio attribuire alla comunità democratica un fantomatico sentimento anti-impresa.

Lavoro: Mura, da Bonomi attacchi scomposti, serve responsabilità per rilancio Italia

  • 27/08/2021

“Bonomi si impegni per il rispetto degli accordi sottoscritti con i sindacati, invece di andare alla ricerca di nemici tra i ministri con polemiche pretestuose. Gli attacchi scomposti al ministro Orlando lasciano stupefatti. L'obiettivo del Partito democratico e del governo è quello di tutelare e rafforzare il lavoro, di contrastare le delocalizzazioni selvagge, di risollevare e rilanciare il Paese dopo quasi due anni di pandemia, di investire per creare sviluppo e occupazione. A cosa servono queste polemiche? A nulla.

Lavoro: P. De Luca, meno tasse ad aziende che non delocalizzano, nessun aiuto a chi abbandona Italia Estendere norma Zes a tutto il territorio nazionale

  • 23/08/2021

Basta guerre di religione. Serve un patto di responsabilità sociale tra imprese e Stato. Nonostante le prospettive di ripresa economica positive grazie in particolare alle risorse del Recovery Fund, assistiamo ad un rischio di desertificazione occupazionale in alcune realtà del Paese a causa di atteggiamenti irragionevoli di varie multinazionali che licenziano tramite whatsapp anche in assenza di crisi industriali. Il problema posto dal ministro Orlando è giusto e dobbiamo evitare che si ripresenti in futuro.

Tags: 

Lavoro: Serracchiani, riforma ammortizzatori obiettivo epocale

  • 05/08/2021

“La riforma degli ammortizzatori sociali, avviata dal ministro Orlando, è epocale, ma anche molto complessa. C’è un mercato del lavoro frammentato, dove troviamo chi non ha alcuna forma di protezione, penso ad alcune tipologie di lavoro autonomo o, ad esempio, ai problemi sulla cassa integrazione, che di fatto esisteva solo per l’industria. Tant’è che abbiamo dovuto inventare la cassa integrazione in deroga ed estenderla ai tanti settori che ne erano esclusi.

Pagine