Boldrini, morte di Navalny responsabilità del governo di Mosca

  • 16/02/2024

"La morte di Aleksej Navalny è la notizia peggiore per chi in Russia lotta per la libertà e la democrazia. È infatti chiaro a chiunque che la responsabilità di quanto accaduto ricada tutta sul governo di Mosca.
Navalny è l'emblema di cosa sia capace di fare Putin a chi osa contrapporsi al suo regime. Ma è anche il simbolo di chi, nonostante la persecuzione, la condanna a 19 anni di prigione, le torture e le durissime condizioni di detenzione, non si è mai arreso e ha continuato a battersi per una Russia davvero democratica.

Graziano, Governo italiano isolato nella condanna morte Navalny

  • 16/02/2024

“Governo italiano isolato nella condanna della morte di Navalny. Meloni “chiede chiarezza”, Tajani non sa prendere posizione e si “augura una morte naturale”, la Lega dice che “è presto per parlare”.  Normale che unica voce dissidente si trovasse in una colonia carceraria artica?”

Così il deputato democratico Stefano Graziano.

Quartapelle; Parole ambasciatore Starace indecenti

  • 02/12/2023

Lo scrive su X la deputata Pd Lia Quartapelle

Le parole scelte dall’ambasciatore Starace per il suo commiato da Mosca sono indecenti. La Russia è un paese invasore, la società civile sono i dissidenti, ma l’ambasciatore preferisce la versione russa. Chi rappresenta l’Italia non può fare l’Arlecchino servitore di due padroni.

Ucraina: Boldrini, Mosca risponde a Londra con scontro nucleare, Italia si impegni per la pace subito

  • 22/03/2023

“Mentre Cina e Russia fingono di parlare di pace, Londra annuncia che fornirà all’Ucraina proiettili all’uranio impoverito.
E Mosca risponde che lo scontro nucleare è a pochi passi.
Non possiamo desistere: ora più che mai dobbiamo impegnarci per la pace”. Lo scrive su twitter la deputata del Pd, Laura Boldrini.

Russia: Morani, perché Savoini a incontri riservati di Salvini?

  • 17/07/2018

“Quali motivazioni hanno giustificato la presenza a Mosca del presidente di un’associazione politica collaterale alla Lega come ‘Lombardia-Russia’, durante la riunione ufficiale tra i Ministri degli Interni russo e italiano su un tema cruciale e riservato quale quello della cyber sicurezza? L’associazione Lombardia-Russia era in possesso delle necessarie autorizzazioni?”. Lo chiede Alessia Morani, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, con un’interrogazione alla presidente del Consiglio e al ministro dell’Interno.

Russia: Quartapelle, Salvini-Di Maio vogliono spaccare Ue?

  • 14/06/2018

“Con il voto sulla proroga delle sanzioni contro la Russia M5S e Lega confermano e alimentano tutte le ambiguità della linea del governo rispetto al tema centrale dei rapporti con Mosca”. Lo dichiara Lia Quartapelle, deputata del Partito democratico, a proposito del voto contrario di M5S sulla risoluzione che chiede il prolungamento delle sanzioni contro la Russia votata oggi all’esame del Parlamento europeo.

Governo: Quartapelle, qualcuno deve ripagare favori fatti da Mosca?

  • 07/06/2018

"Con il solo annuncio fatto dal presidente Conte di voler togliere le sanzioni alla Russia, il governo è già riuscito a farci passare per alleato inaffidabile tra i nostri partner europei e negli Stati Uniti". Lo dichiara Lia Quartapelle, deputata del Partito democratico, a proposito delle parole pronunciate ieri dal premier Conte alla Camera.

M5S: Morani, Di Stefano dica la verità su rapporti con russi

  • 09/11/2017

“La spiegazione di Di Stefano sugli incontri a Mosca tra M5S e gli emissari di Putin non dissipa le ombre che incombono sui 5 Stelle”. Lo dichiara Alessia Morani, vice-presidente del gruppo Pd alla Camera, per commentare l’incontro, avvenuto a Mosca nel 2016 e rivelato da la Stampa, tra i deputati di M5S Alessandro Di Battista e Manlio di Stefano e alcune personalità russe vicine a Vladimir Putin.