Pil: Delrio, governo manda in fumo sacrifici famiglie e imprese

  • 30/11/2018

"Frena l’economia e cresce la disoccupazione. Dal governo fino ad ora solo chiacchiere, cifre sballate e propaganda sguaiata che hanno impoverito il Paese e bruciato già 7 miliardi di euro con l’aumento dello spread. La ricetta della maggioranza, fondata sull’aumento della spesa corrente, sui condoni, sui tagli alla spesa sociale non farà che aggravare la situazione mandando in fumo anni di sacrifici delle famiglie e delle imprese italiane".

Lo ha dichiarato il presidente dei deputati Pd Graziano Delrio.

Pil: Rotta, governo cambi manovra e si preoccupi del Paese

  • 30/11/2018

“Il #Pil è in calo, crolla la fiducia di risparmiatori, imprese e investitori, diminuisce l'occupazione. Cosa altro deve accadere perché il governo cambi la manovra, la smetta di barare sui conti e cominci a occuparsi del bene del Paese e non del risultato delle prossime elezioni?”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando i dati Istat sul Pil

Pil: Rosato, volevano la decrescita. Ci stanno riuscendo

  • 30/11/2018

Non accadeva da oltre 4 anni.

Nel III trimestre del 2018, l'Italia è tornata in recessione: -0,1% il Pil.

E, sempre oggi, torna ad aumentare la disoccupazione per il secondo mese consecutivo, cioè da quando esiste il decreto dignità.

Ma tranquilli. Sia Di Maio che Salvini sono sereni e contenti.

Volevano la decrescita (felice). Ci stanno riuscendo.

Lo ha scritto su Facebook il Vice Presidente della Camera, Ettore Rosato.

Manovra: Rosato, 10 euro in più per statali è presa di giro

  • 20/11/2018

“10 euro per gli statali (contro 117 rinnovo contratto governi Renzi-Gentiloni), 14 per gli insegnanti (contro 96 rinnovo governi Renzi-Gentiloni) e, a conti fatti, 128 per il reddito di cittadinanza (invece di 780 promessi fino a ieri). Ecco le cifre con cui il governo gialloverde vorrebbe far crescere il Pil aumentando gli stipendi”. Lo scrive su Facebook Ettore Rosato, vice-presidente della Camera, a proposito della legge di Bilancio.

Pil: Rosato, incompetenza e cialtronaggine si pagano subito

  • 30/10/2018

“I numeri sono più forti di qualsiasi chiacchiera. Il Pil in Italia, dopo 3 anni, cala vistosamente. Cala nel terzo trimestre. Questo non ci fa felici, ma chi è al governo non potrà fare finta di niente E non potrà addossare responsabilità a chi c’era prima. Incompetenza e cialtronaggine di Di Maio e Salvini si pagano subito con chiare difficoltà nell’economia. Non è solo un problema di spread. È l’economia reale, quella fatta da posti di lavoro, che si è fermata.

Tags: 

Manovra: Fregolent, dati preoccupanti per economia, ma governo litiga su misure

  • 20/09/2018

“Le cose non sembrano andar bene. Calo del Pil secondo le previsioni Ocse e netto aumento delle domande di disoccupazione a luglio. Anche oggi i dati ci offrono seri motivi di preoccupazione, dopo quelli dei giorni scorsi su industria ed export. Ma il governo sembra disinteressarsi della realtà e continua a inseguire sogni, false promesse e a litigare sulla manovra”. Lo dichiara la capogruppo Pd in commissione Finanze Silvia Fregolent.

Pagine