Ucraina: Serracchiani, Missione dei leader a Kiev segnale di unità dell’Europa

  • 15/06/2022

E’ un evento di eccezionale rilievo la visita domani a Kiev di Draghi, Macron e Scholz. La missione congiunta dei tre leader conferma anche simbolicamente il sostegno dell’Europa all’Ucraina, al suo popolo martoriato da oltre cento giorni della guerra provocata da Putin e alle sue istituzioni. Ed è anche un chiaro segnale di unità di quel fronte europeo che la Russia pensava di dividere e spaccare.
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Nato: P. De Luca, da Draghi parole chiare e definitive

  • 18/05/2022

“Da Draghi parole chiare e definitive che spazzano via ogni dubbio e ambiguità: l'Italia appoggia 'senza condizioni' l'ingresso nella Nato di Finlandia e Svezia e lavora per sostenere le procedure di adesione dei due Paesi baltici. Rafforziamo la nostra sicurezza e difesa comune”. Lo scrive su Twitter Piero De Luca, vicecapogruppo del Pd alla Camera.

Ucraina: Serracchiani, Italia a fianco di Kiev nella difesa della democrazia e della pace

  • 22/03/2022

L’Ucraina non sta difendendo solo se stessa, sta difendendo la pace, la democrazia, i valori delle società aperte, i nostri valori. Tra Zelensky e Draghi oggi piena concordanza nella cornice di una pagina parlamentare di straordinario rilievo in cui l’Italia, per voce del presidente del Consiglio,  ha ribadito di essere al fianco del popolo ucraino, di sostenerlo nella resistenza all’invasione russa e di appoggiarlo nella volontà di adesione all’Unione europea.
Così Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera

Ucraina: Serracchiani, bene Draghi alle Camere. Parlamento unito nella condanna

  • 24/02/2022

L’aggressione militare della Russia ai danni dell’Ucraina segna uno dei momenti più drammatici della recente storia europea. E’ inaccettabile che si pensi di invadere uno Stato, di riscrivere con le armi i confini, di calpestare la libertà di un intero popolo. La reazione non può che essere all’insegna della fermezza e della chiarezza. Bene che Draghi venga alle Camere a riferire, il Parlamento sarà certamente unito nella condanna della Russia e nel dare il massimo supporto al governo.
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Quirinale: Borghi, figura Draghi preziosissima per Il Paese, non si metta in discussione

  • 25/01/2022

“Di fronte alle schede bianche, guardiamo comunque il bicchiere mezzo pieno: il dialogo dei partiti di maggioranza è ripreso, dopo lo sblocco di sabato con il ritiro di Berlusconi. In questo quadro, per noi la figura di Draghi è preziosissima per il Paese e c’è il rischio che tentativi confusi non portino a nomi di livello adeguato e minino anche la stabilità del governo. Chi mette in discussione un nome di altissimo profilo come quello di Draghi in questo momento si assume una pesante responsabilità.

Sport: Rossi, da Draghi importante riconoscimento per suo valore sociale

  • 20/12/2021

Parole importanti dal presidente Draghi che, durante un evento organizzato dal Coni congratulandosi con gli atleti italiani, ha parlato della possibilità di inserire lo sport in Costituzione: "quando pensiamo a cos’è più caratteristico della nostra formazione, della nostra vita, pensiamo di poter dare una dignità costituzionale. Lo stesso vale per l'ambiente".

Pagine