Turismo: Serracchiani, stop costi fissi e ecobonus alberghi tra proposte Pd per rilancio

  • 12/05/2021

“Il comparto del turismo nel 2019 valeva il 13,2 per cento del Pil italiano, circa 232 miliardi, quasi quanto l'intero Recovery Plan. Per il nostro Paese questo settore ha un'importanza enorme. Per questo, come Partito democratico, abbiamo voluto mettere l'accento sulla necessità che si intervenga per rispondere all'emergenza ma anche in una prospettiva di medio-lungo termine”. Così Debora Serracchiani, capogruppo del Pd intervenendo in Aula per il question time.

Infrastrutture: Braga, coniugare rapidità e legalità

  • 07/04/2021

“Il codice appalti ha bisogno soprattutto di essere implementato e migliorato in alcune sue parti; il Recovery plan è senz'altro l'occasione per sciogliere alcuni nodi, con l'obiettivo di aumentare velocità e rapidità di applicazione, senza però abbassare l'asticella per quanto riguarda la sicurezza, la legalità e la qualità del lavoro. Condivido l’approccio che sta seguendo il ministro Giovannini, stiamo andando nella giusta direzione.

Recovery. De Luca, bene Franco su risorse straordinarie per il Mezzogiorno

  • 08/03/2021

Oggi abbiamo ascoltato in audizione al Senato il Ministro dell'Economia, Franco, sul Recovery Plan Nazionale. È stata confermata l'esigenza di predisporre riforme strutturali e investimenti strategici per rendere più moderno e competitivo il Paese. Ed è stata ribadita soprattutto l'importanza degli interventi per il Mezzogiorno. Se vogliamo rendere davvero efficace il Pnrr e rispettare gli indirizzi europei che impongono espressamente di rafforzare la coesione sociale e territoriale, dobbiamo colmare le diseguaglianze economico-sociali ancora esistenti nel Sud.

Recovery: De Luca, bene Gentiloni, grazie a dem se Europa è cambiata

  • 02/03/2021

“Condivido pienamente la relazione e l'impostazione del commissario Gentiloni. L'Europa ha reagito a questa crisi epocale mettendo in campo misure straordinarie. Credo che questa debba essere la premessa di ogni discussione che facciamo qui in parlamento sul Recovery Plan e sulla bozza che il governo italiano e il parlamento sarà chiamato a valutare”.

Enti locali: Borghi, finalmente sbloccata la legge per i piccoli comuni. Al via elenco ufficiale

  • 29/01/2021

E' intelaiatura giuridica per il Recovery.

    Dopo tre anni di stallo, finalmente si sblocca l'attuazione della legge 158/2017 sui piccoli Comuni. Nella giornata di giovedi 28 gennaio, infatti, la Conferenza Unificata ha approvato l'elenco dei Comuni con meno di 5.000 abitanti che potranno beneficiare sia dei finanziamenti previsti dalla legge (160 milioni di euro) sia delle misure normative previste dal testo.

Minori: Siani, Recovery comprenda Piano Infanzia

  • 26/01/2021

“Se davvero si vuole far ripartire il Paese e investire nel miglior modo possibile i fondi che l’Europa ci sta mettendo a disposizione per il Recovery Plan, non si può non realizzare un grande Piano Infanzia che preveda la presa in carico del bambino e della sua famiglia già durante la gravidanza. L’investimento nel capitale umano è quello più produttivo anche da un punto di vista economico.

Governo: P. De Luca, crisi rischia compromettere utilizzo Recovery

  • 25/01/2021

“Il Recovery Fund è l’occasione storica per un grande rilancio del Paese. La crisi di governo alimentata negli ultimi giorni, una crisi al buio, rischia di compromettere e ritardare gravemente la definitiva approvazione del Pnrr. E non possiamo assolutamente permettercelo. Tocca a tutte le forze politiche responsabili, in Parlamento e nel Paese, lavorare con serietà e spirito costruttivo, per non sprecare questa straordinaria opportunità, da cui dipende davvero il futuro dell’Italia. Bisogna mettere da parte interessi particolari e pensare solo alle esigenze del Paese.

Recovery, P. De Luca: contributo Pd decisivo per migliorare bozza, ora approvare subito Piano per inviarlo a Bruxelles nei tempi giusti

  • 11/01/2021

“Il momento storico che stiamo attraversando è difficile e delicato. L’Italia è il primo Stato beneficiario delle risorse del programma Next Generation EU, con circa 209 miliardi di euro.
Abbiamo un'occasione storica per rilanciare e ricostruire il Paese, rendendolo più moderno, competitivo e soprattutto equo.
Il contributo del Partito Democratico è stato decisivo per migliorare, ad oggi, la bozza iniziale del Recovery Plan elaborata dal Governo.

Recovery: deputati Pd, Parlamento sia centrale nella definizione

  • 28/09/2020

“Il lavoro intenso delle Commissioni parlamentari che è in corso in queste ore per fornire un indirizzo univoco al Governo sulla stesura del Recovery Plan testimonia, da un lato, la ferma volontà del Parlamento di essere centrale in questa elaborazione e, dall’altro, l’importanza strategica di questo programma per il presente e il futuro dell’Italia.

Pagine