Infrastrutture: Fragomeli-De Menech, su Milano-Cortina 2026 le Regioni si attivino sui ritardi. Il Pd sollecita e la Lega dorme

  • 27/05/2021

"Grazie alle continue sollecitazioni del Partito Democratico e a seguito della nostra interrogazione, mercoledì scorso abbiamo appreso che, a 6 mesi dai decreti attuativi, le Regioni Lombardia e Veneto non avevano ottemperato alla nomina dei loro componenti del consiglio d’amministrazione di Olimpiadi 'Infrastrutture 2020-2026 Milano-Cortina', fondamentale per il rilancio del Paese con importanti opere infrastrutturali per circa un miliardo di euro.

Infrastrutture: Fragomeli-De Menech, su Milano-Cortina Spa governo chiarisca tempistiche e operatività della società.

  • 19/05/2021

“Abbiamo chiesto al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti quale sarà la tempistica effettiva e quali siano le problematiche riscontrate per la costituzione della società pubblica “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026 Spa” e se saranno previste altre opere rispetto a quanto specificato nel decreto già emanato. Vogliamo esprimere la perplessità e preoccupazione mia e del collega De Menech sulla risposta ricevuta dal Viceministro Morelli in quanto a quasi 6 mesi dalla decretazione attuativa  la società non ha né uno statuto nè un consiglio di amministrazione.

Crollo ponte a La Spezia: Rotta e Nardi, Sicurezza infrastrutture è priorità

  • 12/05/2021

"Il crollo del ponte della darsena di Pagliari a La Spezia mette di nuovo in primo piano il problema della sicurezza delle infrastrutture: controlli, ammodernamento e nuove opere sono priorità ribadite anche nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Ora però si deve passare dai propositi alle azioni". Lo dichiarano Alessia Rotta, presidente della commissione Ambiente e Infrastrutture della Camera e Martina Nardi, presidente della commissione Attività produttive della Camera.

Infrastrutture: Braga, coniugare rapidità e legalità

  • 07/04/2021

“Il codice appalti ha bisogno soprattutto di essere implementato e migliorato in alcune sue parti; il Recovery plan è senz'altro l'occasione per sciogliere alcuni nodi, con l'obiettivo di aumentare velocità e rapidità di applicazione, senza però abbassare l'asticella per quanto riguarda la sicurezza, la legalità e la qualità del lavoro. Condivido l’approccio che sta seguendo il ministro Giovannini, stiamo andando nella giusta direzione.

Infrastrutture: Gariglio, rilancio opere pubbliche è priorità per il paese

  • 12/03/2021

"Il Piano Semplificazioni annunciato dal ministro delle Infrastrutture per incentivare la realizzazione delle opere pubbliche è ampiamente condivisibile. Ne vanno rimarcati alcuni aspetti per promuovere realmente un modello gestionale snello ed efficace". È quanto dichiara Davide Gariglio, capogruppo Pd in commissione Trasporti di Montecitorio sulle dichiarazioni rilasciate sulla stampa da Enrico Giovannini.

Infrastrutture: Gariglio, per Giovannini sfide decisive, noi ci siamo

  • 15/02/2021

"La sfida che attende il neoministro delle Infrastrutture e Trasporti Enrico Giovannini sarà decisiva per il rilancio e la competitività dell'intero Paese. L'ammodernamento delle infrastrutture nazionali un sistema integrato di mobilità efficace capace di collegare Nord e Sud dell'Italia all'Europa rappresenta infatti uno dei volani per la crescita economica, occupazionale e sociale dei territori.

Infrastrutture: Sani, per completare Siena – Grosseto mancano 22 milioni, nuovo governo trovi risorse

  • 12/02/2021

“Il Commissario di governo per la Due Mari ha ammesso che il raddoppio del tratto Siena –Grosseto non è completamente finanziato e che occorrono ulteriori 22 milioni di euro rispetto a quanto già stanziato fino ad oggi. Ho presentato una interrogazione in Parlamento per capire come verranno recuperate queste risorse aggiuntive non trascurabili e se ciò causerà ulteriori ritardi rispetto all’attuale tempistica prevista per terminare l’opera”.

Infrastrutture: Pezzopane, bene commissariamento opere complesse, non perderemo tempo

  • 21/01/2021

“È arrivato dal governo l’elenco dei commissari per le opere complesse, ora può iniziare davvero l’iter in commissione di un decisivo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l’individuazione degli interventi infrastrutturali così come previsto dai cosiddetti decreti Sbloccacantieri e Semplificazioni. Martedì infatti incardiniamo il decreto completo anche dei nominativi dei commissari delle 58 opere indicate come particolarmente complesse”.

Infrastrutture: Sani, bene commissario per Due Mari, ora velocizzare Tirrenica

  • 21/01/2021

“La nomina del commissario di governo per il completamento della Due Mari è un'ottima notizia per la Toscana del Sud: si creano finalmente le premesse per accelerare il completamento del raddoppio del tratto da Siena e Grosseto e per garantire una viabilità efficiente e sicura per le necessità di cittadini e imprese”.

Lo dichiara Luca Sani, deputato Pd, sulla designazione odierna dell’amministratore delegato Anas Massimo Simonini a Commissario per la Fano-Grosseto.

Pagine