Governo: Ianaro-Lorenzin, crisi interrompe politiche su sanità e ricerca

  • 22/07/2022

“L’azione irresponsabile di porre fine al governo guidato da Mario Draghi interrompe l’iter di provvedimenti indispensabili per il futuro della sanità e della ricerca italiana. Resta inattuata, ad esempio, la riforma degli IRCCS, un provvedimento fondamentale per la modernizzazione e l’efficientamento degli istituti di ricerca a carattere clinico.

Covid: Ianaro, ricerca scientifica centrale per scelte legislative

  • 03/05/2022

“Nel contesto pandemico, la ricerca scientifica è stata centrale, sia per le scelte politiche del legislatore, sia nella comunicazione rivolta ai cittadini sullo stato della pandemia e sulle basi scientifiche delle decisioni relative alle restrizioni delle libertà individuali. Tutto questo è avvenuto in uno stato di emergenza. Quale può e deve essere il contributo della Scienza in questa fase intermedia, non più emergenziale, ma non ancora normale?

Gkn: Di Giorgi, mondo accademico e della ricerca accolga appello lavoratori

  • 06/08/2021

“Il rapporto fecondo tra la ricerca scientifica e il mondo delle imprese, negli anni, ha costruito pagine fondamentali per lo sviluppo di questo Paese. Per questo credo che l’appello al mondo dell’università e della ricerca lanciato dai lavoratori della Gkn, affinché si guardi al territorio e alle aziende che vi sono collocate per sviluppare e programmare percorsi di ricerca applicata, in una sinergia costante e concreta, sia da accogliere con particolare favore. Vanno favorite le ipotesi di lavoro che vadano in questo senso.

Dottorandi Afam: Nitti e Rampi, proposto emendamento per loro attivazione anche al Senato

  • 15/07/2021

Dopo l'approvazione alla Camera della proposta di legge in materia di attività di ricerca e di reclutamento dei ricercatori, in cui era stata recepita la proposta emendativa a mia prima firma per l'attivazione dei dottorati di ricerca nell'Afam, è stata immediatamente attivata un'importante interlocuzione con i colleghi senatori del Partito democratico che ha portato al deposito di analoga proposta emendativa al decreto pubbliche amministrazioni a prima firma Rampi”. Così in una nota il deputato PD della Commissione Cultura Michele Nitti.

Ricerca: Di Giorgi, trasparenza e innovazione per il reclutamento

  • 15/06/2021

“Siamo molto soddisfatti dell'approvazione da parte della Camera della proposta di legge di iniziativa parlamentare in materia di reclutamento dei ricercatori nelle università e negli enti pubblici di ricerca. Questo provvedimento ha avuto un lungo iter, sia dentro che fuori dal Parlamento, a dimostrazione di quanto sia sentita da parte di tutte le forze parlamentari.  E’ frutto di un lavoro proficuo da parte del Parlamento e del governo, insieme ai suggerimenti arrivati dai mondi di riferimento.

Ricerca: Benamati, Miur adotti decreto di riparto del Foe

  • 18/05/2021

“La legge di bilancio 2021 ha incrementato il Foe, ossia il Fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca vigilati dal Ministero dell'università e della ricerca, di euro 25 milioni dal 2021 per l'assunzione di ricercatori «negli enti pubblici di ricerca», in modo da assicurare l'integrale copertura delle spese connesse all'attività dei ricercatori stabilizzati.

Sisma: Pezzopane, 60 mln per formazione frutto di battaglie Pd

  • 05/05/2021

“La firma del decreto che assegna 60 milioni di euro in tre anni per attività di formazione e ricerca nei territori colpiti dagli eventi sismici del 2016-2017 è una buona notizia ed è frutto, lasciatemelo dire dopo tante battaglie, di un emendamento del Partito democratico all'ultima Legge di Bilancio. Una legge che, oltre ad affrontare la pandemia, è riuscita ad avere una cura e un'attenzione particolare per i territori più fragili, come quelli colpiti da eventi sismici”.

Lo dichiara Stefania Pezzopane, della presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Milleproroghe: Pd, cluster di ricerca contro pandemie effettive

  • 20/02/2021

L’obiettivo dell’emendamento approvato è di prevedere una proroga che ha lo scopo di assicurare la transizione più efficace dall’attuale assetto dell’ospedale ISMETT alla sua integrazione con il Centro di ricerca che la Fondazione Ri.MED ha in corso di costruzione a Carini, e non come precedentemente comunicato con una nostra nota inviata erroneamente quello sulla sperimentazione animale che non è stato approvato.

Di Giorgi: Pieno sostegno a misure Messa su Ricerca, Didattica, Carriere

  • 17/02/2021

“Sosterrò con convinzione in commissione cultura le proposte annunciate oggi dalla ministra dell'Università e della Ricerca Maria Cristina Messa durante l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Firenze. La ministra ha toccato i punti deboli del sistema dell'alta formazione e della ricerca del nostro Paese, proponendo le giuste soluzioni e il suo impegno per superarli.

Manovra: Pd, bene risorse per precari Enti Ricerca. Nominare presto presidente Cnr

  • 23/12/2020

“Importante emendamento approvato in Legge di Bilancio: 25 milioni l'anno, a partire dal 2021 per risolvere le ultime situazioni di precariato ancora presenti all'interno degli Enti di Ricerca italiani. Un'attenzione particolare nei confronti dei nostri ricercatori che da anni contribuiscono allo sviluppo del Paese. Investire in ricerca deve essere una priorità per il Governo. Deve essere centrale nel Piano di Rilancio del Paese.

Pagine