Vaccini: Iori, decreto per obbligo iscrizione 0-6 a scuola tutela infanzia

  • 19/05/2017

"Il via libera da parte del Consiglio dei ministri al decreto che introduce l'obbligo delle vaccinazione per l'iscrizione agli asili nido e alle scuole materne rappresenta uno straordinario passo di civiltà e di tutela della salute dei bambini di età compresa tra i 0 e i 6 anni". Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd e responsabile nazionale del partito per l'infanzia e l'adolescenza, Vanna Iori.

Cyberbullismo: Dallai, bene l’approvazione della legge. Fondamentale il contributo della scuola

  • 19/05/2017

“La scuola è il presidio più importante per il contrasto e la prevenzione al cyberbullismo. Da lì dobbiamo partire per iniziare un percorso educativo che ci aiuti sia a tutelare i ragazzi dalle molestie e dalle aggressioni perpetrate ‘via social’, che a renderli consapevoli degli effetti che comportamenti superficiali possono avere sui caratteri più fragili”.

Nuovi docenti: Ghizzoni, Governo dettagli materie, modalità e costi dei 24 crediti”

  • 03/05/2017

“C’è il rischio che si speculi sulle ovvie preoccupazioni e sulle ansie di chi vorrebbe già cominciare a prepararsi al meglio per affrontare con successo il concorso. Temo che questa ansia legittima porti ad iscriversi a corsi a pagamento on-line che, in assenza della normativa specifica, non possono assicurare, né che gli esami proposti siano quelli giusti, né che i costi siano allineati con le future previsioni.

Scuola: Garavini, più insegnanti e più fondi per lingua e cultura italiana all’estero

  • 07/04/2017

“La rete delle scuole e dei corsi di italiano all’estero  sarà più competitiva e maggiormente all’altezza delle esigenze di ragazzi e famiglie . Con il Decreto 383, approvato oggi in Consiglio dei Ministri, sono infatti state recepite le indicazioni fornite  nel parere approvato dalle Commissioni Esteri e Cultura della Camera, come da me redatto, insieme all'altra relatrice, la collega Tamara Blazina. È previsto un aumento di circa il 10% degli insegnanti di ruolo dall'Italia presso le scuole e i corsi di italiano all'estero. Entreranno cioè in servizio 50 docenti in più, in tutto il mondo.

Scuola. Malpezzi, a compimento riforma avviata dal governo Renzi

  • 07/04/2017

“Con l'approvazione definitiva in Consiglio dei ministri delle 8 deleghe portiamo finalmente a compimento il progetto di riforma avviato nel 2015 dal governo Renzi che, proprio con la legge 107 detta "la buona scuola", ha previsto le deleghe che oggi sono state approvate”. Lo dice Simona Malpezzi, deputata del Pd e componente della commissione Cultura della Camera.

Scuola: D’Ottavio, anche periodo zero/tre anni entra a fare parte del sistema educativo nazionale

  • 07/04/2017

“Con l'approvazione della delega sul sistema di educazione e istruzione da 0 a 6 anni,  la Repubblica Italiana considera anche il periodo 0/3 anni parte del sistema educativo nazionale e, pur mantenendo la non obbligatorietà, si propone di offrire pari opportunità ai piccoli cittadini con la diffusione su tutto il territorio dei servizi educativi e per l'infanzia.

Scuola: Coscia, via libera alle deleghe completa la riforma

  • 07/04/2017

Lavoro proficuo tra Parlamento, governo e mondo della scuola

“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione definitiva da parte del consiglio dei ministri delle 8 deleghe sulla scuola. I testi approvati sono il frutto di un lavoro molto proficuo, di ascolto e di dialogo tra il governo, il Parlamento e il mondo della scuola”. Lo ha detto Maria Coscia, capogruppo Pd in commissione Cultura.

Pagine