Amministrative: Serracchiani, Con Gualtieri Roma vera capitale europea

  • 12/10/2021

Questa sera con Titti Di Salvo, candidata alla presidenza del nono municipio di Roma, a parlare di mobilità e dei problemi delle periferie. Tante persone al gazebo per discutere di come migliorare la vita delle comunità. Con Titti e con Roberto Gualtieri sindaco la città sarà migliore, più accogliente, più efficiente, più attenta ai bisogni di tutti. Una vera capitale europea.

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Roma: Morassut, il Pd si presenti con una lista aperta di democratici

  • 13/08/2021

“Come ho già suggerito da tempo, credo che lo schieramento di centro sinistra per le elezioni di Roma debba avere un forte carattere civico. Un civismo popolare e ben diverso dal civismo di ambiente stile anni ‘90. Bene le liste a sostegno della candidatura di Gualtieri ma in queste ore lo stesso Pd deve fare ogni sforzo per caratterizzare anche la propria lista nella direzione di un’apertura visibile, per puntare a raccogliere molti più consensi di quelli fisiologici. Ed è possibile.

Roma: Morassut, primarie potremmo evitarle

  • 13/05/2021

“Sono convinto che a Roma, per come si sono messe le cose, le primarie potremmo evitarle. Senza nulla togliere agli altri potenziali candidati, che sono tutte persone di valore, è evidente che che la candidatura di Roberto Gualtieri sia ampiamente sostenuta dal resto della coalizione. Quella della Capitale è una battaglia politica in cui la forza e la nettezza di una scelta possono essere decisive, soprattutto in un momento in cui si vorrebbe far passare il Pd come un partito incerto”.

Covid: Pd, denunciamo sindaco di Messina De Luca per istigazione a disattendere le leggi

  • 25/10/2020

Nota congiunta dei deputati componenti della segreteria nazionale Pd Carmelo Miceli ed Emanuele Fiano, e Dario Parrini senatore dem e presidente della commissione Affari costituzionali.

“Denunciamo Cateno De Luca per Istigazione a disobbedire le leggi”. Così, in una nota congiunta, i deputati e componenti della segreteria nazionale del Partito Democratico Carmelo Miceli ed Emanule Fiano e Dario Parrini, senatore Dem presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato.

Successo dell'alleanza PD-Autonomisti: da Aosta a Bolzano un ottimo segnale

  • 05/10/2020

La rielezione di Renzo Caramaschi a Bolzano e il successo di Gianni Nuti ad Aosta premiano l’intelligente azione del Pd che ha saputo aprirsi a movimenti civici e ha aperto ad una chiara alleanza con le forze autonomiste  delle due realtà territoriali.
Un risultato importante, che consente di proseguire nel solco del rispetto delle autonomie costituzionali, contro ogni tentativo di revanscismo centralista sostenuto dalle destre.

Abruzzo: D’Alessandro scrive al sindaco di Villa Santa Maria, trasformi la scritta Dux in Pax

  • 29/07/2019

“Il sindaco di Villa Santa Maria non solo ha ritenuto di far tornare alla luce la scritta Dux incisa su una roccia, ostinandosi a non cancellarla. Ma addirittura ha trovato giustificazioni veramente poco credibili e persino peggiori della sua scelta, asserendo che quella scritta Dux funge da attrazione turistica e che si tratta della storia passata del nostro Paese. Vorrei ricordare al sindaco che proprio accanto a quella roccia, c’è il sacrario della Brigata Maiella, dove sono scolpiti i nomi di coloro che donarono la vita per liberarci dall’occupazione nazista.

Polonia: De Luca, con Adamowicz muore difensore idee di libertà

  • 14/01/2019

“Con Pawel Adamowicz muore un sindaco che amava l’Europa. Vorrei esprimere la nostra più sentita vicinanza ai suoi familiari, ai cittadini di Danzica e a tutto il popolo polacco, che perde un uomo coraggioso, nonché un politico e amministratore stimato e capace. La sua era la voce autorevole di un difensore delle idee di libertà, di democrazia, di tolleranza e di partecipazione che in Polonia stentano oggi a farsi sentire. Siamo certi che le autorità sapranno fare rapidamente luce sulla dinamica di questo efferato omicidio.

Polonia: Quartapelle, ucciso Adamowicz, sindaco d’Europa

  • 14/01/2019

“È morto Paweł Adamowicz, sindaco d’Europa. Da Danzica aveva denunciato con nettezza il clima di odio e lo smantellamento della democrazia in corso in Polonia. Con Jo Cox è la seconda personalità politica assassinata in pochi mesi in Europa, in un clima di odio montante. Ritroviamo la forza di confrontare idee diverse senza demonizzare l’avversario. L’odio genera mostri, ma la democrazia deve saper essere più forte”.

Così Lia Quartapelle, capogruppo Dem in commissione Esteri alla Camera, in un post sul suo profilo Facebook.

 

Pagine