Copyright: Lattanzio, importante aver posto urgenza tema, ora ragionare su riforma Siae laica

  • 19/05/2021

“Sul diritto d’autore è un ottimo risultato che la Commissione Cultura sia riuscita a imporre questo tema e a inserirlo nell’agenda parlamentare e politica. La questione infatti, e l’anno di pandemia che ha fortemente penalizzato i lavoratori e le lavoratrici dei settori culturali lo dimostra, non è più rinviabile. Ieri si è svolta la seconda giornata di audizioni sulla proposta di legge sulla riforma del sistema di raccolta del diritto d'autore.

Copyright: Lattanzio, mia Pdl su Siae tutela settori minori

  • 12/05/2021

“Voglio esprimere soddisfazione per le parole del direttore generale della Siae, Gaetano Blandini, sulla proposta di legge di riforma del settore che porta il mio nome. Eravamo consapevoli che la nostra proposta poteva essere una buona base di partenza, anche perché è stata costruita attraverso l’ascolto degli stakeholders del settore.

Copyright: P. De Luca, giganti web rispettino a pieno direttiva Ue

  • 26/09/2019

“La reazione di alcuni giganti del web, come ad esempio Google, al recepimento della direttiva Ue da parte del Parlamento francese ci sembrano sbagliate nel merito e nel metodo. Il pieno e completo rispetto delle regole sul diritto di autore deve valere per tutti, soprattutto in una materia così delicata. Su questo terreno si misurerà la nostra forza a difesa della civiltà europea, affinché sia riconosciuto senza eccezioni agli editori il diritto avere una giusta remunerazione per lo sfruttamento on line dei propri contenuti”.

Copyright: Franceschini, voto storico a difesa della creatività

  • 26/03/2019

Maggioranza giallo verde sconfitta su diritto d’autore

“Il Parlamento Europeo approva a maggioranza la Direttiva sul copyright. Una giusta battaglia per tutelare il diritto d’autore e la libertà creativa che ha sempre visto l’Italia in prima fila. Sino al voltafaccia di questa maggioranza, oggi tra gli sconfitti da un voto storico”. Così Dario Franceschini commenta su twitter il voto dell'assemblea di Strasburgo che ha dato l'ok alle nuove regole sul diritto d'autore.

Ue: Berlinghieri, Orban e copyright due buone notizie per l’Europa

  • 12/09/2018

“Quella di oggi è una bella giornata per l’Europa e per tutti i cittadini europei. Il voto del Parlamento che condanna Orban, per le sue politiche di lesione dei diritti democratici e dello stato di diritto, e l’approvazione della nuova direttiva sul copyright, a salvaguardia del lavoro intellettuale e creativo e in contrapposizione al pericoloso oligopolio delle grandi corporation del web, vanno nella direzione verso la quale ci siamo sempre battuti.