Voucher: Serracchiani a Di Maio: quanta ipocrisia siete campioni della doppiezza

  • 26/07/2018

Dichiarazione on. Debora Serracchiani, deputata Pd 

“Da Di Maio  il solito ruggito del coniglio,  fa la voce grossa ma poi basta cambiare nome alle cose per accomodarsi. Così anche per i voucher, continua a far finta di opporsi e dire che non li voterà . Tanto poi comanda la Lega. Quanta ipocrisia, da veri campioni della doppiezza.”

Ilva: Pd, governo dimostra di non saper quale strada prendere

  • 26/07/2018

“Anche oggi, con la risposta a una nostra interrogazione in commissione, il governo ha dimostrato di non avere chiara quale sia la strada giusta per il futuro dell’Ilva. Da un lato verifica le condizioni per annullare la gara (senza saper indicare cosa farebbe poi in questo caso), dall’altro si siede al tavolo per migliorare l’offerta. Nel governo continua a regnare il caos nella difficoltà di coniugare responsabilità di governo e promesse/impegni di campagna  elettorale”. Lo dichiarano i deputati Pd della commissione  Attività produttive.

Usura bancaria: Verini, da chi Di Maio ha saputo di indagine su Savona?

  • 20/07/2018

“II vice-presidente del Consiglio Di Maio dice di essere stato già a conoscenza dell’indagine a carico del ministro Savona per l’ipotesi di reato di usura bancaria. Sarebbe bene che Di Maio chiarisse subito le modalità con le quali è venuto a conoscenza della notizia”. Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico e componente della Commissione Giustizia, a proposito delle parole di Luigi Di Maio sull’indagine per usura bancaria della procura di Campobasso.

Governo: D’Alessandro: inaudito attacco a istituzioni

  • 20/07/2018

“Dal reddito di cittadinanza che non c’è alla TAP che invece c’è, dall’anagrafe dei raccomandati che non c’è all’assunzione di Assunta che c’è , in realtà l’unico che dovrebbe dimettersi per manifesta incapacità è il Ministro Di Maio”.

Lo dichiara Camillo D’Alessandro, deputato del Partito Democratico.

“Siamo di fronte a un attacco senza precedenti all’autonomia della Pubblica Amministrazione, ci troviamo di fronte al tentativo di piegare INPS e istituzioni, terze per natura, ai rappresentati “politici “ che passano, mentre – conclude - le istituzioni restano, per fortuna”

Dl dignità, Gribaudo: dopo Boeri ancora più chiara necessità modifiche

  • 19/07/2018

Dopo l’audizione del Presidente Boeri siamo a maggior ragione preoccupati di sapere che quelle stime di 8000 posti l’anno sono ottimistiche, anche se lo immaginavamo. Per fortuna possiamo ancora modificare questo testo: spero che si potrà discutere con franchezza su quanto ascoltato dalle parti sociali, per incentivare davvero il lavoro stabile e non impedire l’utilizzo di due contratti molto tutelati, come il tempo determinato e la somministrazione.”

Dl dignità: Serracchiani, non crea lavoro e rende più difficile la crescita

  • 18/07/2018

“Dalle prime audizioni nelle commissioni Finanze e Lavoro sul decreto Di Maio emerge in modo evidente una certa frettolosità nell’aver redatto un  provvedimento che non solo ha avuto  problemi di copertura finanziaria ma contiene vere e proprie criticità che ne minano  l’efficacia”. Lo dichiara la capogruppo Pd in commissione Lavoro Debora Serracchiani.

Reddito di cittadinanza: Carnevali, il grande bluff

  • 10/07/2018

A più di un mese dall’insediamento del governo, il ministro Tria ci fa sapere che per realizzare il reddito di cittadinanza sta organizzando una equipe di studio. Fin qui, dopo 5 anni in cui si è sbandierata la proposta, abbiamo assistito a versioni diverse a secondo del giorno o della platea a cui Di Maio si rivolge. Doveva  essere il primo provvedimento in discussione nel primo cdm. Ma la verità è che il M5s e i ministri Di Maio e Tria allungano il brodo perché non hanno ancora una straccio di proposta credibile. Se non è questo uno dei più grandi bluff ai danni degli italiani.

Pagine