Enti Locali: Braga e Boccia, Da maggioranza solo problemi e nessuna risorsa, bene gruppo lavoro su riforma

  • 19/02/2024

Non lasciamo i comuni e i sindaci alle battaglie interne alla destra; a una maggioranza che in un solo anno di governo ha scaricato sui Comuni responsabilità e problemi senza riconoscere loro le risorse per affrontarli. Per questo mettiamo in campo una riflessione sul ruolo dei sindaci e dei comuni anche alla luce dei tentativi di stravolgere la Costituzione. Bene dunque la creazione del gruppo di lavoro sulla riforma complessiva degli Enti locali proposto oggi dalla Segretaria.

Sanremo: Pd, volano gli stracci nella maggioranza. Dopo Travolta pronto l’attacco ai Bee Gees?

  • 08/02/2024

“Volano gli stracci nella maggioranza?” Se lo chiede in un tweet il capogruppo democratico nella commissione di vigilanza Rai, Stefano Graziano, dopo le indiscrezioni emerse sulla volontà dei gruppi parlamentari di maggioranza di chiedere conto alla Rai di quanto andato in onda nella seconda serata del Festival di Sanremo. “Forse non si sono accorti – prosegue Graziano – che al governo del Paese e della Rai ci sono loro.

Mes: Zingaretti, Meloni porta l’Italia in un vicolo cieco

  • 21/12/2023

Dichiarazione di Nicola Zingaretti, deputato Pd

Con il voto sul Mes, per rincorrere la Lega, Giorgia Meloni ha perso, se l'aveva , tutta la credibilità accumulata in questi mesi e portato l'Italia in un vicolo cieco. Alla faccia della difesa della "patria" . Senza politica europea prendiamo atto che esiste una maggioranza parlamentare numerica ma non esiste più una maggioranza politica al governo. Questo e' un grave danno per l'Italia.

Manovra: Braga, niente fiducia, ora maggioranza non può nascondersi

  • 20/12/2023

Nel passaggio alla Camera le opposizioni hanno ottenuto nella riunione dei capigruppo che non venga messa la fiducia sulla legge di Bilancio. Ora maggioranza e governo dovranno prendersi la responsabilità di votare in Aula i nostri emendamenti, di dire no all’aumento delle pensioni, no ai finanziamenti sulla sanità, alla proroga del superbonus, al fondo affitti. Non potranno nascondersi dietro un voto di fiducia, dovranno prendersi la responsabilità davanti al Paese.

Così in una nota Chiara Braga, capogruppo Pd alla Camera dei Deputati.

 

Camera: Fornaro, maggioranza svuota ruolo Parlamento

  • 12/12/2023

“Siamo ormai al record delle 4,4 fiducie al mese. Il 2024 non potrà certo proseguire con questo andazzo inaccettabile. Siamo ormai allo svuotamento del Parlamento. A questo vanno aggiunte le notizie che arrivano dal Senato sull’iter della legge Bilancio. Dove difficilmente vi sarà un rispetto dei tempi previsti, peraltro per le divisioni all’interno della stessa maggioranza. Si può ipotizzare un arrivo del testo alla Camera dopo il 26 dicembre. Sarebbe inaccettabile, poiché verrebbe stravolta la stessa dialettica maggioranza-opposizione.

Ddl Made in Italy: Di Sanzo, la maggioranza esclude sistema Paese all'estero

  • 23/11/2023

‘Nella discussione del ddl Made in Italy la maggioranza ha bocciato l’emendamento degli eletti all’estero del Partito Democratico che chiedeva di espandere all’estero la celebrazione della giornata del Made in Italy coinvolgendo le rappresentanze diplomatico-consolari, l’ICE e le Camere di Commercio all’estero, decidendo di limitarne la celebrazione al solo territorio nazionale. In sostanza, vogliono promuovere il Made in Italy in Italia escludendo tutto il sistema paese all’estero.

Manovra: Morassut, Governo umilia il Parlamento

  • 16/10/2023

“Il Governo annuncia che i partiti della maggioranza non presenteranno emendamenti alla Manovra, una scelta molto grave che umilia il Parlamento confermando l’ormai consueto malcostume di questo esecutivo di rendere le Camere semplici passacarte dei provvedimenti votati in Consiglio dei Ministri”. Lo scrive in una nota il deputato del Partito Democratico, Roberto Morassut.

Dl Asset: Casu, governo batte tutti i record in decreti e voti fiducia

  • 03/10/2023

"’Un Governo litigioso e diviso su tutto che va avanti solo a colpi di fiducia. Nonostante la larga maggioranza continuano a mortificare il Parlamento e la Democrazia. Prima vanno a casa e meglio è per l’Italia’. Lo scriveva Giorgia Meloni il 21 maggio del 2022. Adesso da Presidente del Consiglio guida il Governo che sta battendo tutti i record in decreti e voti di fiducia e il suo Ministro Ciriani in Aula scarica la responsabilità di questo voltafaccia sul Regolamento della Camera dei Deputati”.

Pagine