Ucraina: De Luca, sulle sanzioni alla Russia siamo con Draghi

  • 26/02/2022

“Le drammatiche notizie che giungono dal fronte in Ucraina, con centinaia di morti e migliaia di famiglie in fuga, ci impongono di dimostrare con atti concreti la nostra solidarietà e vicinanza al popolo ucraino. Le parole nette del presidente del Consiglio, Mario Draghi, sulla necessità di aggiungere alle sanzioni già adottate dall'Ue anche l'esclusione della Russia dal sistema internazionale di pagamenti Swift, trovano la nostra totale e unanime condivisione.

Ucraina: Serracchiani, bene governo su sanzioni a Russia

  • 26/02/2022

"La solidarietà al popolo ucraino vittima del folle progetto militare di Putin non deve limitarsi alle parole. Contro un'aggressione senza precedenti alla libertà, alla democrazia e alla pace, non c'è che la risposta ferma, unitaria, immediata della comunità internazionale. Appoggiamo convintamente il governo italiano nella decisione delle sanzioni e condividiamo la linea dell'esclusione della Russia dal sistema Swift. Non è il momento delle titubanze".

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Ucraina: Borghi, diritto a democrazia non si misura con gas e bonifici

  • 26/02/2022

“I diritti alla libertà, alla democrazia e alla vita non si misurano in metri cubi di gas o in numeri di bonifici. Di fronte a quello che sta accadendo in Ucraina, con il ritorno dei mostri del nazionalismo imperialista che pretendono di imporre con le armi e con il sangue le logiche del dominio e della sopraffazione, non c’è spazio per terzismi ma c’è l’esigenza di andare ai fondamentali dei valori e dei principi. Se non difendiamo la libertà e la democrazia, non ci sarà più economia.

Russia: Piero De Luca, solidarietà a Sassoli, con lui nella difesa dei diritti civili

  • 30/04/2021

Esprimo la mia solidarietà al presidente del Parlamento europeo David Sassoli per le inaccettabili sanzioni decise dalla Russia nei suoi confronti. Siamo al suo fianco nella difesa dei diritti umani e civili e condanneremo con forza ogni atteggiamento autoritario di Mosca.

Lo afferma Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd.

Ue, De Luca: inaccettabili sanzioni Cina a eurodeputati, Farnesina convochi ambasciatore

  • 24/03/2021

“Dalla Cina inaccettabili sanzioni imposte agli Eurodeputati. Appoggiamo con forza la richiesta di convocazione dell'Ambasciatore cinese da parte della Farnesina.
Gli Europarlamentari non possono essere soggetti a misure restrittive per lo svolgimento delle proprie attività!”. Lo scrive su twitter Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche Ue di Montecitorio.

Coronavirus: Miceli, bene Cdm per inasprimento sanzioni

  • 23/03/2020

“Apprendiamo dalla stampa che sul tavolo del Consiglio dei ministri di domani, 24 marzo, finalmente si tratterà l’introduzione di sanzioni per chi non si attiene alla stretta anti-Covid19.
Da subito come partito democratico abbiamo chiesto l’inasprimento della sanzione di cui all’Art. 4 DPCM 8 marzo, introducendo accanto alla previsione del reato di cui all’Art. 650 CP, multa, sequestro e confisca di auto e moto per chi continua ad aggirare i divieti di spostamento. A nome del Partito Democratico, ringrazio il Presidnete del Consiglio per la sensibilità mostrata”.

Coronavirus: Miceli, ora inasprire sanzioni con decreto d’urgenza

  • 22/03/2020

”Le dichiarazioni rilasciate oggi dal Procuratore di Lodi confermano quanto segnalo da giorni: la sanzione di cui all’art. 650 CP per chi viola il divieto di spostamento non è sufficiente ad assolvere una funzione deterrente. Forze dell’ordine e magistratura non possono essere lasciate da sole a tentare di individuare una norma che possa incidere direttamente su chi si continua a spostare arbitrariamente.

Pagine