Scuola: Ciampi, più tempo per assunzioni servizi di pulizia

  • 18/03/2021

“Prorogare da marzo a maggio il termine per l'assunzione del personale preposto ai servizi di pulizia ed ausiliari degli istituti scolastici”:

Lo dichiara Lucia Ciampi, deputata del Partito democratico, esponendo il contenuto di un emendamento del Pd al decreto sul Riordino dei ministeri a prima firma della stessa Ciampi.

Scuola: Lattanzio inserire nel PNRR capitolo su infanzia

  • 16/03/2021

“Sul tema 0/6 anni faccio una domanda diretta al ministro Bianchi perché c'è poca attenzione nel PNRR così come è stato disegnato finora. Per esempio, nel piano ci sono alcuni interventi importanti sparpagliati. Poi non penso sia giusto concentrarsi solo su edilizia, tablet o banchi quando si parla di scuola. Al centro vanno invece messi i bambini e le bambine.

Istruzione: Nitti, bene Bianchi su sostegno a discipline umanistiche

  • 16/03/2021

"È molto importante che dalle audizioni del Ministro Bianchi sia emersa trasversalmente la necessità di operare affinché anche le discipline umanistiche possano ricevere opportuno sostegno all'interno di un sistema che punti alla multidisciplinarietà e all'ampliamento dell'offerta formativa. È necessario intervenire perché, senza mai entrare in una logica conflittuale, anche queste discipline godano della medesima attenzione e della stessa dignità di quelle STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica)”.

Scuola: Ciampi, valutare chiusura temporanea contro varianti

  • 03/03/2021

“L’Iss ha certificato che attualmente le varianti, soprattutto quella inglese, sono responsabili di oltre il 60 per cento dei nuovi contagi. E’ altrettanto certo ormai che queste mutazioni, non solo colpiscono in maniera esponenziale bambini e ragazzi rispetto al virus precedente, ma possono mettere in seria discussione i protocolli di distanziamento predisposti fino ad oggi a partire da quelli nelle scuole. La didattica in presenza è sempre una priorità ma chi oggi minimizza il problema accostando strumentalmente ‘movida aperta’ e ‘scuole chiuse’ dimostra poco senso di responsabilità.

Covid: Pezzopane, scelta Marsilio su Dad approssimativa, governo aiuti famiglie

  • 01/03/2021

“Anche in Abruzzo scuole chiuse ovunque, sia in zona rossa che nelle zone dove ci sono minori contagi.  Ma come si può affrontare una scelta così delicata in maniera tanto approssimativa? Vanno subito messi a disposizione gli strumenti di supporto per le famiglie. Il congedo Covid-19 per i genitori con figli in Dad deve essere subito ripristinato. Mi appello al governo affinché questo importante diritto venga riconfermato con un’estensione della platea”. Così la deputata abruzzese del Partito Democratico Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Scuola: Ciampi, PEI rischiano di penalizzare alunni con disabilità

  • 18/02/2021

"I modelli di piano educativo individualizzato (Pei) definiti con decreto e che dovranno essere adottati dalle scuole potrebbero creare problemi per l'integrazione didattica e sociale degli alunni con disabilità": è quanto dichiara Lucia Ciampi, annunciando un'interrogazione sul tema al ministro dell'Istruzione.

Scuola: Pd, rilanciare politiche scolastiche con percorso che coinvolga tutti

  • 13/01/2021

“A causa dell'emergenza sanitaria dallo scorso anno scolastico si assiste ad una forzata sospensione, anche per periodi prolungati, delle attività didattiche in presenza. Per tutelare comunque il diritto allo studio degli studenti sono state messe a disposizione delle scuole e degli studenti iniziative e strumenti per favorire l'apprendimento a distanza, attraverso la modalità della DAD. Sono stati inoltre assegnati alle scuole oltre 170 milioni di euro, 115 milioni di fondi PON per smart classes e devices e inoltre assegnati 1.000 assistenti tecnici per le scuole del primo ciclo.

Scuola: Di Giorgi, riaprire al più presto superiori, Regioni si attrezzino

  • 11/01/2021

“Dobbiamo al più presto riaprire le scuole superiori. Trasporti adeguati e tamponi rapidi. Le Regioni devono attrezzarsi. Devono scegliere di dare priorità ai propri giovani. Bene in Toscana. Grazie per il grande lavoro svolto al presidente Giani e alla sua Giunta. Grazie all'assessore alla scuola Nardini. E grazie ai nostri sindaci e ai prefetti della Toscana e delle altre Regioni che si sono fatte trovare preparate. Il rischio zero non esiste, ma va affrontato. I ragazzi stanno manifestando davanti alle scuole”.

Pagine