M5S: Lepri, Torino in crollo verticale. Appendino dimettiti

  • 12/07/2019

"Qualcuno diceva: vabbè la Raggi, ma Chiara Appendino è brava. Brava a che? Torino è in crollo verticale. Consiglieri grillini un’armata brancaleone. No Olimpiadi. No Tav. Ieri no salone dell’auto. Aiutatela a dimettersi. I torinesi (pure quelli che l’hanno votata) non ne possono più". Così in una nota il deputato della presidenza del gruppo Pd alla Camera, Stefano Lepri.

Tags: 

Salone auto: Borghi, M5s e Appendino inadeguati e dannosi

  • 12/07/2019

“Per Torino, perdere il Salone dell’Auto in favore di Milano, è uno schiaffo senza precedenti. Sarebbe come per Roma vedersi spostare il Colosseo a Napoli. Il nome di Torino è da oltre un secolo sinonimo di automobile in tutto il mondo, attorno all’auto motive si è costruita l’identità del capoluogo piemontese e un pezzo rilevante dell’economia piemontese e italiana. È incredibile sentire parlare i 5 Stelle del futuro di Torino senza auto.

Tags: 

Salone auto: Fregolent, Appendino si assuma sue responsabilità e lasci

  • 12/07/2019

“Le dimissioni della sindaca Appendino, per ora solo minacciate, sarebbero il primo vero e proprio regalo alla città. Anche perché i tentativi di scaricare tutto sul suo vice sembrano patetici. Sapeva benissimo chi era Montanari e l'ha scelto per lisciare il pelo ai no TAV; ha sentito chissà quante volte le sue dichiarazioni sul salone dell'auto che non ha mai contraddetto. Si assuma le sue responsabilità e lasci. I torinesi non si fanno prendere in giro”.

Lo dichiara la deputata dem Silvia Fregolent.

Tags: 

Teatro Regio Torino: Fregolent, bando su misura per Graziosi, Bonisoli intervenga

  • 04/07/2019

"Il Ministro Bonisoli verifichi, come ha promesso in Parlamento, che il nuovo bando per la figura di Sovrintendente al Teatro Regio sia conforme alla legge, non presenti conflitti di interesse e assicuri una adeguata governance ad uno dei più importanti enti mondiali di musica lirica": è quanto dichiara Silvia Fregolent deputato Pd in una interrogazione presentata oggi al ministero dei Beni e delle attività culturali.

 

Torino: Fregolent, Festa San Giovanni penalizza commercianti, Salvini intervenga

  • 24/06/2019

“Anche per organizzare le celebrazioni di San Giovanni il sindaco Appendino sta creando gravissime difficoltà ai commercianti del centro di Torino. I divieti di somministrare bevande in contenitori di vetro e di utilizzare i dehors sono giustificati in piazza Vittorio, che ospiterà lo spettacolo dei droni di stasera, ma sono francamente incomprensibili se allargati a quasi tutto il centro storico. Con l’unico risalutato di penalizzare gli esercenti onesti e favorire i venditori abusivi.

Torino: Gariglio, motorizzazione al collasso, intervenga Toninelli

  • 20/06/2019

“La Motorizzazione di Torino è ormai al collasso e il personale presente, a causa dello stop al turnover e per i recenti pensionamenti, non può più garantire servizi adeguati alla comunità: chiediamo al ministro Toninelli di intervenire con urgenza per risolvere questa situazione divenuta insostenibile”: è quanto dichiara il deputato Pd Davide Gariglio in una interrogazione presentata oggi a Montecitorio che chiama in causa il dicastero delle Infrastrutture e Trasporti.

Torino: Fregolent, consulenze a sua insaputa? Appendino si dimetta

  • 20/06/2019

“Secondo la sindaca del Comune di Torino si gestiscono le consulenze e gli incarichi pubblici alle sue spalle e senza consultarla. Forse Chiara Appendino non si sta rendendo conto che, quando ricopri il ruolo di prima cittadina, cercare di liberarsi dalle accuse e dagli avvisi di garanzia ammettendo di essere all’oscuro di tutto è come riconoscere di non essere in grado di governare la città. Oggi abbiamo avuto la conferma che Appendino non solo è inadeguata, ma è anche incapace di far rispettare la legalità persino a Palazzo Civico. Quando si dimetterà sarà sempre troppo tardi”.

Torino: Fregolent, con sgombero palazzine Ex Moi aumentati clandestini, flop di Appendino e Salvini

  • 17/06/2019

“Come avevamo ampiamente annunciato il progetto di recupero delle Palazzine Ex Moi si sta rivelando un flop, l'ennesimo dell'amministrazione Appendino. Sono i numeri a certificarlo: degli oltre 1000 immigrati presenti originariamente negli edifici sono stati reinserite ad oggi nella società soltanto circa 70 persone; nonostante le evacuazioni fossero iniziate fin dal 2017 e gli ingenti finanziamenti statali spesi.

Pagine