Europee: Fregolent, tracollo M5S a Torino è avviso sfratto per Appendino

  • 28/05/2019

“Il voto delle Europee e delle Regionali sancisce la clamorosa conclusione della parabola discendente di Chiara Appendino, passata in poco tempo da sindaco più amato d’Italia e possibile candidato premier, alla totale sfiducia dei suoi concittadini nel M5S locale e nazionale”. Lo dichiara Silvia Fregolent, deputata del Partito democratico.

“La stessa Appendino, dichiarando di aspettarsi questo tracollo elettorale, ha implicitamente ammesso di aver fallito nell’amministrare la città. Se avesse maggior coraggio si dovrebbe dimettere”, conclude.

Appendino: Gariglio, piena solidarietà, conseguenza clima odio cavalcato da populismi

  • 15/05/2019

"Piena solidarietà alla sindaca Chiara Appendino, oggetto ancora una volta di intimidazioni vergognose e vigliacche. Purtroppo il clima di odio e l'intolleranza cavalcato da mesi dai partiti di governo e tollerato palesemente dal ministro dell'Interno rischia di creare situazioni pericolose ed incontrollabili". Lo afferma Davide Gariglio, deputato del Pd.

Salone libro: Fiano, senza parole per paragone usato da Chiara Giannini

  • 11/05/2019

"Io non ho più parole. Veramente. Ci sono persone che dovrebbero sciacquarsi la bocca prima di parlare dei milioni di schiavi umani torturati, disumanizzati, gasati e poi bruciati nei campi nazisti, e questa mentecatta viene a paragonarsi a loro perché non ha potuto presentare un libro. Non mi fate dire altro per carità umana. Se mio padre potesse parlare, se solo potesse parlare". Lo scrive su Facebook Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo Pd, commentando le parole di Chiara Giannini, autrice del libro su Salvini, che osa paragonarsi agli scampati ai campi di concentramento.

Corteo 1 maggio: Fregolent, M5S in consiglio comunale difende i violenti, Appendino ne prenda atto

  • 07/05/2019

"Lo scontro ieri in Consiglio comunale a Torino, tutto interno al M5S, fra la sindaca ed i suoi consiglieri sugli atti di violenza al corteo del 1 maggio conferma platealmente come molti esponenti grillini siano stati fiancheggiatori degli estremisti No Tav e corresponsabili delle aggressioni che hanno causato feriti tra i militanti del Pd e delle Forze dell’Ordine.

Torino: deputati Pd, Salvini in Parlamento su violenza No Tav-M5s

  • 02/05/2019

“Salvini venga a riferire in Parlamento sulle aggressioni dei No Tav nei confronti dei militanti Pd che si sono verificate nel corso del corteo del 1 Maggio a Torino e spieghi per quale motivo, nonostante l’alto rischio di episodi di violenza, non sia stato predisposto un piano di pubblica sicurezza efficace e capace di prevenire gli scontri”. Lo chiedono i deputati del Partito Democratico Davide Gariglio, Francesca Bonomo, Enrico Borghi, Piero Fassino, Silvia Fregolent, Andrea Giorgis, Chiara Gribaudo, Stefano Lepri e Giacomo Portas, con un’interrogazione al ministro dell’Interno.

Torino: Fregolent, da Airola gravi minacce, m5s prenda le distanze

  • 02/04/2019

“Nel ribadire con fermezza la nostra piena solidarietà al sindaco Appendino, chiediamo al M5s di prendere immediatamente le distanze dalle parole del senatore Airola che, su Facebook, rivolgendosi a chi ha spedito il pacco bomba alla sindaca, ha testualmente scritto “Sbagliate sempre obiettivo. Non capite proprio nulla di Istituzioni. Siete troppo ignoranti per fare i bombaroli. Quelli bravi di una volta sapevano chi colpire”. Cosa vuole dire Airola? Quali sarebbero gli obiettivi ‘giusti’ di colpire?

Torino: Fiano, da Airola affermazioni gravi, M5S le condanni

  • 02/04/2019

“Come si fa a scrivere una frase come questa: “Quelli bravi (bombaroli) di una volta sapevano chi colpire e pagavano di persona, evidentemente di gente così, non ce n'è più”? questo commento del senatore Airola in seguito al pacco bomba indirizzato alla sindaca Chiara Appendino (a cui abbiamo dato la nostra piena solidarietà) è rivelatore di un’idea folle. Non basta averlo cancellato da Facebook con la frasetta ipocrita “poteva essere frainteso”. Cosa c’era da fraintendere? E perché conferma: “sbagliate obiettivo?”.

Torino: Fregolent, in tre anni Appendino l’ha distrutta, per lei niente impossibile

  • 13/03/2019

"Oggi Torino è una città devastata da degrado, crisi economica, abbandonata dai grandi eventi e dagli investitori internazionale; dove si soffoca il commercio e lo sviluppo ma si aumentano le tasse ai cittadini e alle imprese”. Lo Silvia Fregolent, deputato Pd, sui suoi profili social parafrasando il sindaco di Torino che era intervenuto sulla vittoria della Juventus in Champions League contro l'Atletico Madrid.

“Tre anni fa tutto questo sarebbe stato impensabile ma Chiara Appendino ci è riuscita: è proprio vero a Torino nulla è' impossibile!”, conclude.

Pagine