Ue: Fassino, con Gentiloni l'Italia ritorna in Europa

  • 10/09/2019

"Con la nomina di Paolo Gentiloni a Commissario per gli Affari Economici l'Italia riprende il suo posto nella famiglia europea, lasciandosi alle spalle quindici mesi di pulsioni antieuropee che hanno messo nell'angolo l'Italia. L'autorevolezza e l'esperienza di Gentiloni saranno preziose per perseguire l'obiettivo di aprire una pagina nuova della integrazione europea, per una UE più vicina ai cittadini e promotrice di crescita, lavoro, diritti e solidarietà "

Lo ha dichiarato l'on. Fassino vicepresidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati

Governo: M. Di Maio, con Gentiloni Italia torna credibile

  • 05/09/2019

“Nemmeno un mese fa, l’Italia avrebbe nominato come proprio rappresentante nella Commissione europea un sovranista e anti-Euro. Oggi, invece, sceglie un grande europeista apprezzato a livello internazionale come Paolo Gentiloni”. Lo scrive su Facebook Marco Di Maio, deputato del Partito democratico.

“Una bella notizia per l’Italia, che finalmente torna al sedersi ai tavoli con credibilità e rispetto”, conclude.

Terremoto: Morani, da Di Maio e Salvini solo uso strumentale terremotati

  • 29/05/2018

“Il decreto sul terremoto approvato oggi dal governo Gentiloni dimostra quale sia, al di là degli slogan roboanti e la demagogia più spiccia, l’indifferenza e il cinismo del duo Salvini e Di Maio rispetto ai problemi reali degli italiani”. Lo dichiara Alessia Morani, deputata del Partito democratico, a proposito del decreto sulla proroga delle esenzioni fiscali per le zone terremotate.

Terremoto: Carnevali, bene decreto governo Gentiloni, Pd vicino a comunità colpite

  • 29/05/2018

"Bene il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che nella fase conclusiva del suo mandato ha dimostrato grande attenzione nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto. Il decreto approvato oggi dal governo, che contiene una serie di provvedimenti importanti in tema fiscale che scadevano il 31 maggio, dalla busta paga pesante alla cancellazione di bollette, canone Rai e delle cartelle esattoriali, testimonia la vicinanza del Partito democratico verso i cittadini colpiti dal sisma.

Istat: Fregolent, dati positivi grazie a riforme dei nostri governi

  • 14/02/2018

I dati Istat di oggi certificano che l'economia italiana non cresceva a ritmi così alti dal 2010. Se la stima diffusa dall'Istituto di Statica sarà confermata anche a marzo, il Pil del quarto trimestre del 2017, pari a +1,6% su base annua, sarebbe il dato più alto negli ultimi sette anni. Questo ci conferma che la strada intrapresa con le riforme fatte dai governi Renzi e Gentiloni è quella giusta. Adesso si tratta di proseguire il lavoro iniziato per consolidare la ripresa economica in atto in Italia.

Lo dice Silvia Fregolent, vicepresidente del gruppo Pd alla Camera.

Istat: Fregolent, “ereditata un’Italia in grave crisi, l’abbiamo rimessa in marcia”

  • 09/01/2018

“Disoccupazione ai minimi dal settembre 2012, con in particolare quella giovanile che scende di oltre 7 punti in un anno; occupazione a quota 23.183.000, ai massimi dal 1977, con il tasso riferito alle donne che raggiunge il picco del 49,2%, il livello più alto di sempre.

Pensioni: Damiano, Gentiloni consideri calo aspettativa di vita

  • 23/09/2017

" Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha dichiarato che sul tema delle pensioni, sollevato dai sindacati e in Parlamento, bisogna tenere conto delle 'cifre globali' e aver chiaro 'quali sono i confini'. Tradotto, Gentiloni ha voluto dire che il Governo è aperto alla discussione, ma che le risorse sono scarse.

Istat: Gribaudo, Jobs Act e sostegno a imprese funzionano

  • 31/05/2017

“Abbiamo puntato sulla crescita come motore del lavoro e  i dati dell’Istat di oggi sull’occupazione provano che abbiamo scelto bene: +94mila occupati ad aprile rispetto al mese precedente - un record da otto anni a questa parte - di cui 36mila ‘fissi’, e +277mila nuovi posti di lavoro in un anno. Le politiche riformiste di questi anni volute dal Pd e dai Governi Renzi e Gentiloni danno i loro frutti per il Paese, che avanza fuori dalla crisi e dalla stagnazione per tornare a essere un punto di riferimento in Europa”.

Pagine