Migranti: Boldrini, Decreto su presunti falsi minori il peggiore di tutti

  • 27/11/2023

"Con l'ennesimo voto di fiducia, il governo fa approvare il peggiore dei suoi decreti sull'immigrazione. Il peggiore perché questo si accanisce sui minori stranieri non accompagnati e mira a cancellare una buona legge, la legge Zampa. Lo fa in due modi: il primo stabilendo che da 16 anni in poi potranno essere inseriti nelle strutture dedicate agli adulti esponendoli, dunque, a promiscuità e ad abusi di ogni tipo.

Maltempo: Pd, serve decreto per stop tributi e bollette in Toscana, Meloni convochi Cdm

  • 08/11/2023

“Nella legge di Bilancio dovranno essere inserite, dopo una attenta e capillare ricognizione dei danni, le risorse per la ricostruzione ed i risarcimenti per la Toscana ma occorre un decreto legge urgente per rendere immediatamente operative norme fondamentali per famiglie, imprese ed enti locali. Sulla sospensione dei mutui è già intervenuto tempestivamente il Presidente Giani ma rimangono scadenze che vanno posticipate.

Campi Flegrei: Pd, decreto carente rispetto ai nuovi rischi

  • 07/11/2023

“L’audizione del Ministro Musumeci sulla situazione ai Campi Fregrei non ha chiarito le molteplici perplessità sul livello di rischio vulcanico dell’area e delle conseguenti misure di mitigazione. Da una parte ha ribadito di non avere competenza sulla tipologia di allerta, dall’altra ha sottolineato però come sia possibile un repentino passaggio da allerta gialla ad arancione.

Maltempo: De Maria-Merola, bene primo decreto, ora non si perda tempo

  • 26/05/2023

"Siamo in costante contatto con la Regione e con i comuni colpiti dalla emergenza della alluvione, in particolare della Città Metropolitana di Bologna che rappresentiamo in Parlamento. Bene il primo decreto del governo e la collaborazione fra i diversi livelli istituzionali, in particolare Presidenza del Consiglio e Presidenza della Regione, che fino ad ora si è realizzata. Molto importante anche l' impegno delle istituzioni europee. Ora serviranno certamente nuovi provvedimenti e altre risorse finanziarie.

Dl Ricostruzioni: D’Alfonso, ha dei limiti, Italia si doti di un codice della ricostruzione

  • 07/03/2023

“Questo decreto legge ha dei limiti e la nostra astensione esprime attenzione sui risultati conseguiti e delusione per la distrazione e disattenzione che pure abbiamo misurato. È arrivato il tempo affinché l'Italia si doti di un codice della ricostruzione. Non è possibile continuare a normativizzare l'amministrazione o ad amministrativizzare la normazione. Facciamo un codice ma non perché abbiamo simpatia per le tipografie che cambiano. Il codice della ricostruzione dà certezza, eguaglianza di trattamento equità nella reazione per quantità e qualità”.

Dl Ong: Scarpa, con approvazione mio Odg, governo si impegna a ripristino tavolo coordinamento nazionale flussi migratori

  • 14/02/2023

"Il governo ha approvato un mio ordine del giorno in cui si 'impegna a valorizzare le sedi di concertazione interistituzionali con particolare riferimento al Tavolo di Coordinamento Nazionale di cui all'art. 16 del d.lgs. 142/2015', dismesso da Matteo Salvini. Anche il governo Meloni si è reso conto che è folle pensare di gestire anche solo il primo livello di accoglienza senza coinvolgere in un confronto costante sindaci ed enti locali, così spesso chiamati in causa nelle ultime settimane.

Tags: 

Dl Ong: Morassut, violati principi diritto e Costituzione

  • 14/02/2023

“Questo governo si è inventato un decreto di due articoli, detto ‘Sulla gestione dei flussi immigratori’ che è semplicemente un decreto sui ‘naufragi’ e di criminalizzazione operativa delle Ong. Una bandierina da sventolare come il decreto Rave, per dire: ‘Abbiamo fatto qualche cosa’. Un decreto che arriva a febbraio, quando i dati del Viminale non segnalano un aumento particolarmente elevato di sbarchi rispetto allo stesso periodo del 2022 e quindi non tale da giustificare l’urgenza di un decreto legge.

Miceli: bene nuove sanzioni CDM. Ora tutelare da processi personale sanitario che opera in emergenza

  • 24/03/2020

“Il decreto emesso oggi pomeriggio dal CDM finalmente mette ordine tra i diversi provvedimenti fin qui adottati e introduce una sanzione amministrativa che punisce in modo immediato chi viola i divieti di spostamento.
Personalmente avrei ritenuto giusta anche l’introduzione del sequestro di auto e moto dei “furbetti”, ma di questo parleremo in aula, in sede di conversione.
Adesso concentriamoci sul personale sanitario, provando ad alleggerire il carico delle loro responsabilità, civili e penali.

CuraItalia: Serracchiani, no corsa fai da te, soldi per autonomi ci sono

  • 19/03/2020

“Dovere di ciascuno di noi è mantenere i nervi saldi e dare messaggi chiari. I soldi per gli autonomi ci sono, il governo sta facendo il possibile e l’impossibile per aiutare tutti e ciascuno, e se sarà necessario verranno stanziate risorse ulteriori. A tutti i nostri concittadini voglio ribadire di mantenere la calma, non c’è nessuna corsa per accaparrarsi i soldi, o gara a chi arriva prima, per questo trovo sbagliata, pur se in buona fede, la proposta del click day lanciata dal presidente dell’Inps Pasquale Tridico”. 

Pagine