Elezioni: Piero De Luca, ma quale patriottismo? Meloni danneggia Italia

  • 19/08/2022

“Con il continuo insistere sul suo presunto patriottismo, Giorgia Meloni sembra soltanto un disco rotto utile a negare l’evidenza. Le sue scelte, le sue alleanze fuori confini dimostrano esattamente il contrario: un danno per l’Italia, per la sua economia, per il suo prestigio nel mondo. Come altro giudicare i suoi no al Pnrr o la sue amicizie con gli eredi dei franchisti in Spagna? Letta parla di cose concrete, Meloni di vuoti slogan”.
Lo dichiara il vice capogruppo dem alla Camera Piero De Luca

Elezioni: Serracchiani, sul Quirinale patto tra Berlusconi e Meloni

  • 12/08/2022

"Lo spudorato avviso di sfratto per il capo dello Stato arrivato da Berlusconi è niente più che la rivelazione del patto di potere siglato a destra in caso di vittoria elettorale. Berlusconi dice sì a Meloni Presidente del Consiglio ottenendo in cambio, attraverso la riforma presidenzialista, il via libera per il Colle. Si tratta, per loro, di poltrone. Per noi i pilastri dell'architettura repubblicana. Questa destra che tratta le istituzioni come proprietà privata rivela la sua natura pericolosa e reazionaria".
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera

Orban: Losacco, assordante silenzio destra su farneticazioni xenofobe

  • 25/07/2022

“Perché a destra nessuno avverte la necessità di prendere le distanze dalle farneticanti dichiarazioni di Orban sulla razza e sul fatto che il popolo ungherese deve preservare una sua purezza? Sono parole e concetti che speravamo per sempre cancellati e che invece si ripresentano nel cuore dell’Europa con tutta la loro carica di violenza e pericolosità. Per gli alleati italiani è arrivato il momento di porre fine alle ambiguità, dicendo finalmente parole chiare di condanna e di presa di distanza dal leader ungherese. Il silenzio della destra italiana è assordante”.

FdI: Fiano, solidarietà a Chiesa e Sangiuliano, ma quando condanna di Meloni e Salvini per il “Boia chi molla” di Cicchetti?

  • 07/05/2022

“Esprimo solidarietà al capogruppo di Fratelli d’Italia a Pavia, Paolo Chiesa, per le minacce ricevute che rimandano a Piazzale Loreto e anche al direttore del Tg2 Sangiuliano per la stella a cinque punte delle BR. Certo mi aspettavo già da qualche ora che Giorgia Meloni e Matteo Salvini condannassero senza se e senza ma il “Boia chi molla” pronunciato dal Sindaco di centrodestra  di Rieti Cicchetti, slogan orribile, memoria del ventennio fascista, che qualcuno evidentemente vorrebbe far tornare, ma evidentemente aspetterò invano la loro condanna”.

FdI: Miceli, scioglimento nell'acido? Meloni controlli meglio suo linguaggio

  • 14/10/2021

“Evocare la strategia della tensione o arrivare ad accusare gli avversari politici addirittura di volere lo scioglimento nell'acido del suo partito dimostra la totale incapacità di controllare le proprie parole da parte della leader di FdI. Un modo, questo sì, di alimentare la tensione e di non raccogliere l'invito all'unità di cui oggi l'Italia avrebbe bisogno per uscire più forti dalla pandemia. Il Paese avrebbe bisogno di una classe politica all'altezza dei suoi problemi, di certo incompatibile con chi usa un linguaggio di questo livello”.

Tags: 

Green Pass: Bordo, a Meloni, basta melina è ora di sciogliere Forza Nuova

  • 11/10/2021

“I goffi tentativi di Giorgia Meloni di eludere la questione della richiesta di scioglimento dell’organizzazione neofascista Forza Nuova stanno ormai rasentando il ridicolo. E’ arrivata addirittura a farneticare che da parte nostra si celi il tentativo di sciogliere Fratelli d’Italia. Ovviamente nulla di più falso. Meloni la smetta di fare melina e decida anche lei che è giunto il momento di fare i conti alla sua destra e di chiedere lo scioglimento di Forza Nuova”. Lo afferma il deputato dem Michele Bordo.

Green Pass: Rotta, ora parole chiare contro neofascisti, vero Meloni?

  • 10/10/2021

“Mozione @pdnetwork per sciogliere FN. Basta tolleranza nei confronti di gruppi neofascisti di estrema destra. E basta ambiguità della politica. Servono parole forti, unanime e chiare di condanna contro la violenza e le minacce ai presidi democratici del Paese. Vero Meloni?”. Lo scrive su Twitter la deputata dem Alessia Rotta, presidente della commissione Ambiente della Camera.

Pagine