Polonia: Fassino, rispetti lo stato di diritto

  • 28/01/2020

“La divisione dei poteri, il check and balance tra governo e Parlamento, l’indipendenza della magistratura, la libertà di stampa, sono i pilastri della democrazia e dello stato di diritto. Oggi in Polonia, come in altre nazioni, sono quei pilastri a essere divelti in nome di una ‘democrazia illiberale’ che sottomette magistratura e stampa al controllo governativo, riduce il Parlamento a passiva protesi del governo, nega essenziali diritti delle minoranze”.

Polonia: De Luca, con Adamowicz muore difensore idee di libertà

  • 14/01/2019

“Con Pawel Adamowicz muore un sindaco che amava l’Europa. Vorrei esprimere la nostra più sentita vicinanza ai suoi familiari, ai cittadini di Danzica e a tutto il popolo polacco, che perde un uomo coraggioso, nonché un politico e amministratore stimato e capace. La sua era la voce autorevole di un difensore delle idee di libertà, di democrazia, di tolleranza e di partecipazione che in Polonia stentano oggi a farsi sentire. Siamo certi che le autorità sapranno fare rapidamente luce sulla dinamica di questo efferato omicidio.

Polonia: Quartapelle, ucciso Adamowicz, sindaco d’Europa

  • 14/01/2019

“È morto Paweł Adamowicz, sindaco d’Europa. Da Danzica aveva denunciato con nettezza il clima di odio e lo smantellamento della democrazia in corso in Polonia. Con Jo Cox è la seconda personalità politica assassinata in pochi mesi in Europa, in un clima di odio montante. Ritroviamo la forza di confrontare idee diverse senza demonizzare l’avversario. L’odio genera mostri, ma la democrazia deve saper essere più forte”.

Così Lia Quartapelle, capogruppo Dem in commissione Esteri alla Camera, in un post sul suo profilo Facebook.

 

Pagine