Recovery Fund: Rizzo Nervo, tagliando a reddito cittadinanza, serve forte azione per favorire occupazione giovani e donne

  • 22/09/2020

“Abbiamo di fronte una sfida epocale da far tremare i polsi. La crisi sanitaria nelle sue conseguenze economiche e sociali ha colpito duro e in modo asimmetrico producendo e aumentando le diseguaglianze preesistenti. Adesso occorre fare il tagliando al reddito di cittadinanza, affiancando al sostegno al reddito nel contrasto alla povertà, un forte e adeguato piano di politiche attive per riportare al lavoro gli inattivi, migliorando l'incrocio tra domanda e offerta di lavoro e investendo sulla formazione e sulla riconversione delle competenze”.

Recovery fund, Prestipino: urgenti interventi straordinari nelle palestre scolastiche

  • 22/09/2020

“Il Partito Democratico è sempre stato attento alla pratica sportiva, al mondo dell’associazionismo sportivo ed oggi non è indifferente al grido di allarme che viene dal basso, dallo sport di base, che si pratica nelle strutture pubbliche, e soprattutto nelle scuole. È allo Stato e alla scuola che spetta lo sport formativo, è a scuola che il ragazzo apprende i primi valori educativi e formativi.

Recovery fund. Delrio: Parlamento è al lavoro per dare indirizzi al governo

  • 09/09/2020

Siamo dinanzi ad un’occasione storica per indirizzare il nostro modello di sviluppo. Dal lavoro di creazione, di progettazione e di realizzazione dei piani da finanziare con il Recovery fund dipende non solo la ripresa ma il futuro dell’Italia: servono progetti realmente innovativi che corrispondano agli orientamenti definiti dall’Europa, a cominciare dalla transizione ecologica e dalla trasformazione digitale e che puntino a superare il gap di genere che penalizza il nostro paese anche in confronto alle altre nazioni europee.

Recovery fund: Lacarra, bene Zingaretti su investimenti sviluppo meridione

  • 04/09/2020

“Condivido molto le dichiarazioni del segretario Zingaretti in merito agli investimenti per lo sviluppo del Mezzogiorno che potranno essere messi in campo grazie al Recovery Fund. La Puglia in questi 15 anni ha provato a disegnare un’idea di Sud diversa da quella che siamo abituati a conoscere. Abbiamo creduto in un Sud sempre dinamico e all’avanguardia, capace di coniugare il coraggio dell’innovazione e il valore della tradizione, in grado di superare una rete infrastrutturale troppo debole per farvi correre le ambizioni di crescita del nostro territorio.

Maltempo: Gribaudo, serve lo stato di emergenza per Alessandria

  • 05/08/2020

"La tempesta che si è abbattuta nel fine settimana su Alessandria e provincia ha causato danni gravissimi ad abitazioni, aziende, imprese agricole e strutture pubbliche. Le immagini raccontano di una catastrofe fatta di tetti scoperchiati, grandi alberi abbattuti, auto ribaltate e tanti edifici fra cui alcune scuole danneggiati dagli oggetti sollevati dalla violenza del vento, senza contare le coltivazioni completamente distrutte.

Recovery fund: De Luca, opportunità storica per migliorare radicalmente Italia

  • 04/08/2020

“Come a volte succede, abbiamo la possibilità di trasformare la crisi causata dalla pandemia in un’opportunità per migliorare e trasformare radicalmente il nostro Paese, affrontando grazie alle risorse europee del Recovery fund tutti quei nodi strutturali, quei ritardi, quelle difficoltà che impediscono all'Italia di correre verso il futuro”.

Lo dichiara Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche europee alla Camera.

Borghi, Recovery pietra tombale del populismo solo il riformismo Pd può salvare l’Italia.

  • 27/07/2020

" Il Recovery Fund sarà la pietra tombale del populismo, perché ora non abbiamo più scuse: dobbiamo modernizzare il Paese. E per farlo serve il riformismo, non il populismo.Cose concrete e innovatrici, non chiacchiere di una grande rivoluzione che non arriva mai. Ecco il grande, straordinario spazio del Pd.  " Così Enrico Borghi, componente l'ufficio di presidenza del gruppo Pd alla Camera e membro del Copasir , in una  una articolata  riflessione per la rivista  online  "Formiche".

Ue: Delrio, Bene Zingaretti su direzione di marcia

  • 25/07/2020

"Con la scelta del Recovery Fund l'Europa ha scritto una pagina nuova e importante per il suo destino e per quello dei singoli Paesi. Per l'Italia si presenta un’opportunità senza precedenti di superare le sue fragilità e di impostare sui binari di uno sviluppo sostenibile sul piano sociale e ambientale la crescita bei prossimi anni. La strada indicata da Zingaretti nella sua lettera al Corriere va in questa direzione. Lavoriamo per un'Italia più giusta, equa, forte".

Così il capogruppo democratico alla Camera, Graziano Delrio.

Pagine