Pezzopane: parte decontribuzione Sud, importante anche per l’Abruzzo

  • 23/02/2021

“Finalmente parte un provvedimento importante, voluto dal Ministro Provenzano, sostenuto dai parlamentari del Sud del Pd e condiviso dal governo Conte2.
Inps attiva la 'Decontribuzione sud': 30% di agevolazione fino al 2025.
L'Inps ha ottenuto il nulla osta dal Ministero del Lavoro, dopo l’autorizzazione della Commissione europea, e ha quindi pubblicato la circolare con le istruzioni operative per l'agevolazione contributiva per l'occupazione in aree svantaggiate, denominata 'Decontribuzione sud'.
Una misura importante anche per la regione Abruzzo.

Governo: Deputati Pd, mettere al centro il tema dell’infanzia

  • 13/02/2021

E adesso che è nato il nuovo Governo, ci auguriamo che venga presa in seria considerazione la richiesta di tante associazioni, che hanno lanciato un forte appello affinché l'Esecutivo metta al centro del suo lavoro il tema dell’infanzia.

Ci aspettiamo che si vada avanti velocemente con l’approvazione definitiva al Senato dell’assegno unico per i figli, che rappresenta una rivoluzione epocale: si tratta infatti di una misura semplice, equa, continua, una grande opportunità per le famiglie, specie in questo drammatico momento.

Lavoro: Bordo, da Ue 4,5 mld per cig, merito Pd protagonismo Italia

  • 02/02/2021

“Dopo i 209 mld del Recovery Fund, oggi arrivano 4,5 mld per la cig ai lavoratori. Il Pd ha il grande merito di aver ridato protagonismo all'Italia in Europa. Adesso dobbiamo essere all'altezza delle sfide di questa nuova Ue. Anche per questo serve subito un governo”.

Così il vice presidente dei deputati dem, Michele Bordo, su Twitter.

Governo: De Maria, Il PD presidio di serietà e responsabilità.

  • 15/01/2021

"C'è grande preoccupazione per il Paese.  La crisi pandemica e la sfida dell' impegno delle risorse del Recovery Fund richiedono stabilità e solidità. Mentre si è aperta una situazione di incertezza ed instabilità nelle istituzioni.
Per questo sostengo con grande convinzione la posizione che il Partito Democratico ha tenuto e sta tenendo. Una posizione che abbiamo condiviso nei gruppi dirigenti con grande unità. Una posizione di serietà e responsabilità verso l' Italia e gli italiani.

Recovery fund: Soverini, non perdiamo l’occasione storica per il riformismo italiano

  • 13/01/2021

“Non ci sono ritardi sulla presentazione del Pnrr e il lavoro fatto dal governo per la stesura del piano, compresi gli ultimi aggiustamenti, merita un apprezzamento particolare. Merita l’apprezzamento da parte di quei riformisti che sanno bene quanto sia faticoso nel nostro Paese il procedere dei veri progressi verso la dimensione europea.

Recovery Fund: Bordo, risorse per ridurre disuguaglianze, sbagliato il super bonus 110% per tutti

  • 05/01/2021

"Con i soldi del Recovery Fund dobbiamo fare scelte selettive che abbiano come obiettivo una reale redistribuzione della ricchezza nel nostro Paese. Impegnare, ad esempio, oltre 20 miliardi di euro per prorogare a favore di tutti il superbonus del 110 per cento non va in questa direzione. Sul settore dell'edilizia, con le misure in atto a sostegno delle ristrutturazioni, governo e maggioranza hanno già fatto sforzi significativi, dimostrando grande attenzione.

Recovery Fund: Nardi, bene la cabina di regia sociale della Furlan

  • 03/01/2021

“E’ giusta la proposta della segretaria nazionale della Cisl, Annamaria Furlan, di coinvolgere la società italiana, le sue categorie economiche, il mondo del lavoro, il Terzo settore, nella definizione delle priorità programmatiche da finanziare con i soldi Ue. Penso quindi che vada accolta da Governo e Parlamento” così la Presidente della commissione Attività produttive alla Camera Martina Nardi commenta le parole della leader Cisl rilasciate al Sole24Ore.

Manovra. Madia, serve la collaborazione di tutti per salvare l'Italia

  • 23/12/2020

“Nel paese non c'è un clima di fiducia e noi siamo chiamati a ricostruire questa fiducia attraverso la chiarezza e la trasparenza con cui assumiamo le nostre decisioni.” Così Marianna Madia nella dichiarazione di voto per conto del Partito democratico sulla fiducia alla Manovra.

Recovery: Borghi, è benzina e non va sprecata

  • 21/12/2020

“Abbiamo ottenuto, grazie anche alla capacità di governo e parlamento, una risposta estremamente significativa dall’Europa. Non è stato un regalo ma è stata una conquista. Il Recovery non è il paese dei balocchi ma è una straordinaria assunzione di responsabilità. Sono risorse che devono servire per allinearci in termini di modernizzazione, di innovazione della nostra macchina amministrativa ad altri paesi e per far ripartire il motore dell’economia.

Pagine