Ucraina: Serracchiani, decisione Commissione prova che sta difendendo valori europei

  • 17/06/2022

“Il parere positivo espresso dalla Commissione per concedere all’Ucraina lo stato di Paese candidato all’Unione europea è un fatto molto positivo e importante. Rappresenta un’altra fondamentale prova della vicinanza dell’Europa a un Paese martoriato dalla guerra di aggressione scatenata dalla Russia e la concreta attestazione della consapevolezza che l’Ucraina, che consideriamo già parte della nostra casa comune, sta lottando per quei valori di libertà, democrazia, rispetto della forza del diritto contro il diritto della forza, che sono il fondamento dell’Unione.

Tags: 

Ucraina: Serracchiani, Missione dei leader a Kiev segnale di unità dell’Europa

  • 15/06/2022

E’ un evento di eccezionale rilievo la visita domani a Kiev di Draghi, Macron e Scholz. La missione congiunta dei tre leader conferma anche simbolicamente il sostegno dell’Europa all’Ucraina, al suo popolo martoriato da oltre cento giorni della guerra provocata da Putin e alle sue istituzioni. Ed è anche un chiaro segnale di unità di quel fronte europeo che la Russia pensava di dividere e spaccare.
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Ucraina: P. De Luca, subito status di Paese candidato adesione UE

  • 15/06/2022

"L'Europa ha contrastato con fermezza e decisione l'aggressione russa dell'Ucraina, adottando sanzioni rigorose, misure di piena accoglienza per i rifugiati, azioni di sostegno economico-finanziario e di supporto alla resistenza della popolazione ucraina. L'obiettivo è ottenere un cessate il fuoco e l'avvio di una soluzione diplomatica per la pace.

Ucraina: Fiano, per la pace non servono improvvisazioni Salvini, ma serietà di Letta e Pd

  • 04/06/2022

Gli Italiani sanno bene chi lavora per costruire la pace. L’azione del governo ha questo unico scopo. Un lavoro indebolito da chi come Salvini intraprende strade improbabili e pericolose. Enrico Letta sta dimostrando che è possibile fare il bene del governo e del Paese senza inseguire una facile quanto irresponsabile propaganda. Serve la serietà che il Pd sta praticando non continue sparate elettorali.

Ucraina: P. De Luca, basta con show Salvini, mina lavoro governo

  • 01/06/2022

“Salvini la smetta con azioni scomposte che rischiano di indebolire il Governo e minare l’autorevolezza con cui sta lavorando a livello europeo e internazionale. Basta con questo show assurdo e ridicolo su un tema delicato come la guerra in Ucraina”. Lo scrive su Twitter Piero De Luca, vicecapogruppo Pd alla Camera.

Ucraina: P. De Luca, Salvini eviti iniziative estemporanee e sostenga governo

  • 28/05/2022

“Consigliamo a Salvini di evitare iniziative estemporanee che non portano a nulla e rischiano di provocare solo maggiori tensioni. Lavori invece per sostenere al massimo il governo a livello UE ed internazionale, per arrivare presto ad una soluzione di pace in Ucraina”.

Lo scrive sul suo profilo twitter Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera.

Ucraina: Borghi, Paese necessita di classe dirigente, presunta visita Salvini scandalosa

  • 28/05/2022

“Sta tornando il tempo del primato della politica, lavoriamo affinché trovi politici all’altezza. Il Paese ha necessità di una classe dirigente che sappia interpretare la fase storica delicata all’interno della quale siamo immersi. Oggi occorre più politica, per garantire che le scelte gravose che dobbiamo assumere siano ispirate dall’interesse nazionale per il futuro del nostro Paese”.

Ucraina: Fiano, sul grano ricatto di Putin al mondo intero

  • 27/05/2022

“La vicenda del grano ucraino sta provocando una situazione drammatica. Non riguarda tanto l’Italia, che importa dall’Ucraina circa il 3% del grano tenero e il 16% del mais, ma ci sono alcuni Paesi, in particolare africani, che ne ricevono una quantità significativa o addirittura la maggior parte di questo bene essenziale proprio dall’Ucraina. Si tratta di un grano sottoposto di fatto al giogo della Russia per via delle mine posizionate davanti al porto di Odessa e per la difficoltà di organizzare trasporti alternativi via treno.

Pagine