Ucraina: Bonafè, sconfitto doppiogiochismo Orban

  • 02/02/2024

"L'accordo sui 50 miliardi di euro di aiuti all'Ucraina è un segnale di unità e coesione dell'Europa che fuga i timori di un disimpegno ma anche una sconfitta per chi aveva scommesso su un suo ruolo marginale nello scenario internazionale. E' stato neutralizzato il doppiogiochismo di Orban, che da sempre ha un rapporto conflittuale con l'Ue per la sospensione dei fondi dovuta alla violazione dei principi dello stato di diritto nel suo paese, e che non ha mai preso nettamente le distanze da Putin.

Salis: Boldrini, La Farnesina sapeva e ha taciuto? Ungheria non degna dell'Ue

  • 30/01/2024

"Ospite di una trasmissione TV, Roberto Salis, il padre della donna detenuta in Ungheria e mostrata ieri in catene in tribunale, ha dichiarato che la nostra ambasciata sapeva che Ilaria viene regolarmente portata in tribunale in catene. Davvero l'ambasciata italiana sapeva di questo trattamento disumano e fuori da ogni regola civile verso una cittadina italiana? Ha avvertito la Farnesina? Com'è possibile che siamo arrivati alla scena vista ieri nel silenzio totale delle nostre autorità?

Mes: P. De Luca, per colpa del Governo Italia ultima in Ue

  • 16/01/2024

“L’Italia non ha ratificato il Mes bloccando di fatto la sua riforma migliorativa dello strumento già esistente. Per colpa del Governo l’Italia si indebolisce in Europa, tornando ad essere ultima della classe. Ci siamo isolati per ragioni di propaganda ideologica, mettendo in discussione la stabilità finanziaria e bancaria dell'eurozona a discapito di tutti i risparmiatori sia italiani che europei. Peraltro indebolendoci nella trattativa sulla riforma del Patto di stabilità, conclusa da Giorgetti con un accordo al ribasso per il nostro Paese.

Ucraina: Pd a governo: maggiore impegno in Ue per sostegno a popolo e istituzioni ucraine

  • 10/01/2024

Azioni concrete per superare resistenze Ungheria, Roma ospiti futura Conferenza di Pace

Al termine delle comunicazioni del Ministro della Difesa, Guido Crosetto, il Gruppo parlamentare del Pd della Camera dei Deputati ha depositato una risoluzione che impegna il Governo a sostenere il popolo e le istituzioni ucraine, a rafforzare l’impegno diplomatico e politico dell’Unione europea per una pace giusta e sicura e per superare le resistenze dell’Ungheria sul sostegno agli aiuti europei per l’Ucraina.

Ecco, nel dettaglio, i 6 punti al centro della risoluzione.

Balneari: Piero De Luca, Governo inadeguato lascia il settore allo sbando

  • 28/12/2023

“Oggi con le dichiarazioni di alcuni esponenti Fdi sulle concessioni balneari, la destra conferma ancora una volta la sua totale inadeguatezza. Affidare ai Comuni la responsabilità di effettuare proroghe automatiche delle attuali concessioni, in assenza di una norma di legge chiara ed in presenza di una sentenza del Consiglio di Stato che va in direzione differente, con una procedura d’infrazione europea in atto, è folle.

Patto stabilità: De Luca, Giorgetti ammette accordo al ribasso

  • 27/12/2023

Dichiarazione di Piero De Luca, ufficio di presidenza gruppo Pd Camera

Il Ministro #Giorgetti ammette la responsabilità di un accordo al ribasso sul #PattodiStabilità. La valutazione del @pdnetwork è chiara. Si peggiora la proposta della Commissione, danneggiando gravemente l'Italia. Il Governo mostra di non avere nessun peso e autorevolezza in #UE.

Ue: Graziano, migliori amici della Meloni sono i peggiori nemici dell’Italia

  • 16/12/2023

Orban con il suo veto in Europa blocca i soldi per Kiev e per la gestione dei migranti. La difesa a spada tratta del premier ungherese  da parte dell'europarlamentare di FdI Nicola Procaccini fa emergere sempre di più la linea sovranista del suo partito. Quindi ci chiediamo:  ma la Meloni atlantista e europeista la pensa come Procaccini? Se così fosse, saremmo molto preoccupati  perché  sarebbe un assist molto pesante a favore di Putin contro Kiev.

Lo ha detto alla trasmissione Agorà weekend Stefano Graziano, capogruppo PD nella commissione Difesa della Camera.

Pagine