Reddito: Serracchiani, Di Maio si vergogni

  • 18/04/2019

“Le promesse del Movimento 5 Stelle agli italiani si sono rivelate non solo false, ma addirittura una presa in giro. Le cittadine e i cittadini che commentano la pagina Facebook "Inps per la famiglia" hanno provato sulla loro pelle le bugie pentastellate. Di Maio si vergogni”.

Lo dichiara Debora Serracchiani, capogruppo del Partito Democratico in Commissione Lavoro.

Def: Rosato, Tria ammette aumento Iva e accise, governo di ipocriti

  • 17/04/2019

Da bravo professore alla fine il Ministro Tria ha dovuto ammettere quello che Salvini e Di Maio (pure Conte, ma conta poco) negano da mesi: poiché non sanno trovare alternative, sarà inevitabile l’aumento dell’Iva e delle accise. Ecco quanto ci costerà la loro incapacità di governare, le promesse elettorali a debito e la finta abolizione della povertà. Cialtroni e ipocriti.

Lo ha scritto su Facebook il Vice Presidente della Camera, Ettore Rosato.

Ue: Morani, critiche a Lega su Olocausto? Prima Di Maio espella Lannutti

  • 05/04/2019

"Prima di criticare Salvini il capo politico del M5s Di Maio deve espellere Lannutti (quello del protocollo dei Savi di Sion) altrimenti è solo propaganda!”. Lo scrive su Twitter Alessia Morani, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito delle critiche rivolte dal vice-presidente del Consiglio Luigi Di Maio alla Lega per le alleanze in Europa con partiti che negano l’Olocausto.

Riders: Interrogazione Pd, Di Maio tradisce impegni, nessuna iniziativa

  • 14/03/2019

“Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, si era impegnato pubblicamente a promuovere una normativa nazionale per tutelare i diritti dei lavoratori della Gig economy: i cosiddetti riders. Eppure, nonostante già esistano in Italia esperienze positive ed efficaci in questo senso, come la Carta promossa dal Comune di Bologna e la legge regionale del Lazio, ancora nessun atto concreto è stata assunta dal governo, nemmeno nel recente provvedimento su Reddito di cittadinanza e Quota cento.

Blutec: Gribaudo, crimine verso i lavoratori, subito tavolo

  • 12/03/2019

“Il crimine più grave nel caso Blutec non è il furto dei fondi pubblici a danno dello Stato, ma l’aver preso in giro per anni centinaia di lavoratori promettendo reindustrializzazione e recupero dei posti di lavoro, mentre i soldi venivano fatti sparire. Il governo adesso deve convocare un tavolo straordinario il prima possibile, perché i nuovi vertici aziendali vengano seguiti passo passo e i lavoratori vengano immediatamente tutelati”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd, Chiara Gribaudo.

Tav, Delrio: Salvini irresponsabile sta bloccando il paese

  • 09/03/2019

“Conte, Salvini e Di Maio stanno distruggendo la credibilità dell'Italia. E' un atteggiamento assolutamente irresponsabile che crea danni all'economia, all'occupazione, al sistema produttivo e all'affidabilità internazionale”. Lo scrive il capogruppo democratico Graziano Delrio nell’editoriale pubblicato sulla newsletter dei deputati dem (http://www.deputatipd.it/newsletter/e-letter-n-35-8-marzo-2019).

Tav, Pd: Macron e Junker decideranno al posto di Salvini e Di Maio

  • 07/03/2019

Braga: governo alla sbando, da Conte parole fumose

“Le parole di Conte sono fumose, non sciolgono nulla e confermano solo che il governo non ha una posizione e rimette la decisione su un’opera strategica per il paese nella mani della Francia e dell’Unione europea. Altro che Salvini e Di Maio, a decidere per l’Italia saranno Macron e Junker”. Così la capogruppo democratica nella Commissione infrastrutture della Camera, Chiara Braga.

Pagine