Fisco: Pd commissione finanze, confermata odiosa tassa su rimesse immigrati

  • 07/12/2018

"È stato respinto, in commissione Finanze alla Camera, l’emendamento del Partito Democratico contro l'ingiusta tassa dell'1,5 % sui trasferimenti di fondi attraverso gli istituti di pagamento, i cosiddetti money transfer, utilizzati prevalentemente dagli immigrati per le rimesse nei propri pareri di origine. Si tratta di un provvedimento odioso contro le fasce più deboli della popolazione che introduce una doppia tassazione sui lavoratori immigrati. In aula riproporremo il nostro emendamento".

Fisco: De Luca, “al posto dell’onestà spunta il condono preventivo”

  • 14/11/2018

“Oggi, in Commissione Politiche Ue, M5s e Lega hanno approvato un parere sulla fatturazione elettronica: si invita il Governo a realizzare un condono fiscale ‘preventivo’ per il mancato rispetto nel 2019 degli obblighi della direttiva 2014/55/Ue. Altro che onestà e legalità!”.

Così Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche Ue, su Twitter.

Dl fisco: Rotta, voltafaccia del m5s

  • 15/10/2018

Per Pesco  rottamazione cartelle era favore a evasori

“Il pentastellato Pesco, attuale presidente della Commissione bilancio, 3 anni fa definiva la rottamazione delle cartelle esattoriali un favore agli evasori fiscali. Oggi il M5S dà il via libera a uno dei più grandi condoni tombali che si ricordi. Sono senza vergogna #pacefiscale”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando l’intervento in Aula alla Camera di Daniele Pesco 

Fisco: Marattin, unico no a fantasie Salvini è quello di Tria

  • 01/08/2018

Rivoluzione fiscale nonostante il no di qualcuno all’estero? A dire che le fantasie di Salvini su flat tax e abolizione Fornero non si faranno mai è un italiano e parlava dall’Italia: è il suo collega Giovanni Tria, Ministro dell’Economia”. Lo dichiara Luigi Marattin, capogruppo Pd in Commissione Bilancio alla Camera, a proposito delle parole di Matteo Salvini.

Fisco: Fregolent, da progetti Salvini solo danni

  • 04/07/2018

“I dati resi noti oggi sulla situazione fiscale italiana dicono due cose. Da un lato, certificano la serietà del lavoro svolto dai due precedenti governi. Dall’altro, rendono evidente che, se realizzati, con i progetti del governo si rischia una pericolosa controrivoluzione”. Lo dichiara Silvia Fregolent, capogruppo Pd in Commissione Finanze alla Camera, a proposito dell’audizione davanti alla stessa commissione del direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini.

Terremoto: Pezzopane, Senato accolga proposta dem su obblighi fiscali aziende

  • 15/06/2018

"Ci auguriamo che il Senato accolga la proposta dei senatori democratici che,  con un emendamento al dl Terremoto a prima firma D’Alfonso, risolve il contenzioso fiscale delle aziende abruzzesi delle zone colpite dal sisma 2009. Ci sono anche altri emendamenti dello stesso tenore di altri gruppi parlamentari. La soluzione indicata dal Pd, infatti, permetterebbe di mantenere la sospensione degli obblighi fiscali previsti dalla legge del 2011 e successivamente, nel 2015,  dichiarata illegittima con una decisione miope della commissione europea”.

Fisco: Rotta, Di Maio cancella cose che non ci sono più

  • 07/06/2018

“Di Maio fa proclami annunciando di voler cancellare lo spesometro, gli studi di settore e il redditometro, peccato che siano già stati eliminati dal precedente governo". Così Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commenta le dichiarazioni del vicepremier durante l’assemblea di Confcommercio.

Flat tax: Gribaudo, mostro fiscale, famiglie rischiano mazzata

  • 04/06/2018

“Dall’intervista del leghista Bagnai si evincono due cose: che ha le idee poco chiare, visto che dimentica la già esistente IRES per le imprese e la nascente IRI per le società di persone, e che sanno già che colpirà i ceti medio-bassi: altrimenti non avrebbe senso dichiarare di tenere in piedi le detrazioni per scegliere il sistema più conveniente. Altro che semplificazione, a me sembra un mostro fiscale.” Lo dichiara la vice capogruppo PD alla Camera, Chiara Gribaudo. “Buffo poi rimandare subito al 2020 la parte più sostanziosa, quella per le famiglie.

Pagine