Scuola: Borghi, risolto problema scuolabus piccoli comuni

  • 11/10/2019

“Nel ‘decreto-legge recante misure di straordinaria necessità ed urgenza in materia di reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti’, il governo - grazie all’azione del viceministro Anna Ascani che avevo sollecitato in proposito - ha inserito integralmente il testo di una Pdl presentata a firma mia e della collega Serracchiani che risolve il problema della copertura finanziaria del servizio scuolabus nei piccoli comuni. Ringrazio il viceministro dell’operato decisivo.

Piccoli comuni: Borghi, legge inattuata, governo inadempiente

  • 27/03/2019

Il PD presenta una interrogazione al governo sulla mancata applicazione della legge votata all’unanimità nella XVII legislatura.

Fu approvata all’unanimità perché – si disse – era una legge che “vuole bene all’Italia” , ma a quasi due anni dall’approvazione, la legge per la valorizzazione dei Piccoli Comuni è ancora , per molte parti, inattuata. Un ritardo grave, che il Pd vuole denunciare e sollecita il governo a intervenire, al fine di evitare altri, più gravi e ingiustificati ritardi”.

Borghi: piccoli comuni, niente fondi in legge di bilancio. Le bugie di Conte e Salvini vengono a galla.

  • 05/12/2018

"La legge di bilancio che la Camera si appresta a votare non conterrà alcun stanziamento a favore dei piccoli Comuni. La maggioranza di governo, infatti, nella riunione conclusiva di ieri notte ha bocciato un emendamento del Pd a mia prima firma che impegnava 25 milioni per l'applicazione della legge 158/2017, quella sui piccoli comuni varata la scorsa legislatura. Si tratta di una scelta grave e sbagliata, che fa seguito alla totale inerzia con la quale il governo sta procedendo sull'applicazione della norma visto che i decreti attuativi non sono stati emanati.

Poste: Borghi, centralità piccoli comuni eredità Pd, da governo nulla

  • 26/11/2018

Oggi il presidente del Consiglio incontrando 3mila sindaci dei piccoli comuni non ha potuto far altro che annunciare quanto ha trovato sul tavolo: rinegoziazione dei mutui, legge sui piccoli comuni, strategia nazionale delle aree interne. Tutte cose ereditate dal Pd e dai governi precedenti. Nessun valore aggiunto proveniente da una proposta nuova.

Piccoli Comuni: Borghi, governo lascia nel cassetto legge fondamentale

  • 13/11/2018

“È incredibile che mentre emerge l’esigenza della tutela del territorio e di un equilibrio di carattere sociodemografico il governo lasci nel cassetto una legge approvata nella scorsa legislatura all’unanimità e che ha consentito di avviare un nuovo approccio nei confronti delle comunità presenti nei territori dei piccoli comuni”.

- Lo dichiara Enrico Borghi, della presidenza dei deputati del Partito Democratico e sindaco di Vogogna, presentando l’appello degli oltre duecento sindaci al Presidente del Consiglio Conte –

Ambiente: Realacci, legislatura importante, da Ecoreati a piccoli comuni, varati provvedimenti attesi da tempo

  • 22/01/2018

“Questa legislatura è stata tra le più importanti per i risultati in campo ambientale con l’approvazione di provvedimenti attesi da tempo e che  segnano una svolta per le politiche del nostro Paese in materia di sviluppo sostenibile. E’ anche merito del lavoro svolto dai parlamentari del PD e in particolare  di quelli della Commissione  Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati.

Piccoli comuni: Misiani, il fondo aumenta e diventa permanente

  • 14/12/2017

"Ci eravamo impegnati ad aumentare il prima possibile le risorse per i piccoli comuni, abbiamo raggiunto un primo risultato sin da questa legge di bilancio" dichiara Antonio Misiani, deputato Pd e membro della commissione bilancio. "Il fondo della legge 158 aumenta da 15 a 25 milioni annui e, soprattutto, diventa permanente a decorrere dal 2018. In questo modo la legge per la valorizzazione dei piccoli comuni acquisisce una dotazione finanziaria strutturale, che si potrà ulteriormente rafforzare nelle prossime manovre di bilancio.

Poste: Culotta, nessuna chiusura per uffici piccoli Comuni

  • 14/11/2017

“Sono molto fiduciosa del nuovo piano aziendale di Poste Italiane. Da sindaco, e parlamentare, ho condotto una battaglia per la difesa degli uffici postali dei piccoli comuni, convinta che rappresentino, oltre ad un servizio essenziale per i cittadini, anche la presenza dello Stato sul territorio”. Lo ha detto Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato Pd al termine dell’audizione dell’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante alle Commissioni riunite Ambiente e Trasporti.

Piccoli Comuni: Borghi, aperta nuova fase di rapporto tra territori e poste italiane

  • 14/11/2017

“Si è aperta, su esplicita richiesta del gruppo del PD in VIII commissione, una nuova fase di rapporto tra i territori italiani e l'azienda Poste Italiane S.p.a.  Si tratta di un passaggio importante, perché le garanzie in tal senso fornite in sede parlamentare dal nuovo amministratore delegato e direttore generale dottor Matteo Del Fante aprono la porta a una nuova stagione che lascia alle spalle un periodo fatto di incomprensioni, disservizi e disaffezione e che si deve incanalare su un’ interpretazione del territorio come vero e proprio asset industriale e come variabile di politica econ

Piccoli Comuni: Realacci, con Gentiloni lunedì 20 a Volpedo per i Piccoli Comuni e un'Italia che fa l’Italia

  • 13/11/2017

“Con il Premier Paolo Gentiloni, lunedì 20 novembre, sarò a Volpedo per discutere delle finalità della legge a mia prima firma sui Piccoli Comuni. Per guardare l’Italia con  nuovi occhi, partendo dalle comunità e dai territori.

La legge 158/2017 ci  offre nuovi strumenti per  valorizzare le potenzialità del nostro Paese e fare  della bellezza, dell’innovazione e della creatività radicata nei nostri borghi la chiave del futuro.

Pagine