Sanità: domani bilancio legge Gelli su responsabilità operatori

  • 11/04/2019

Interventi di Gelli, Rosato e Ricciardi

Il vice-presidente della Camera dei Deputati Ettore Rosato parteciperà domani al convegno promosso dalla Fondazione Italia in Salute “Sicurezza delle cure e responsabilità degli operatori” sulla Legge 24/2017, a due anni dalla sua applicazione, in programma dalle 10 alle 16.30 presso la Nuova Aula del palazzo dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati (via Campo Marzio, 78 - Roma).

Tags: 

Sanità: De Filippo, bene Sunshine Act, metodo sia lezione per M5s-Lega

  • 04/04/2019

“La sanità è materia per elezione costituzionale. Ci sarebbe bisogno sempre di uno spirito collaborativo ampio; purtroppo, così non è stato, per esempio, sull’oscillante, retrograda e primitiva azione che la maggioranza ha declinato sui vaccini. Questa volta e spero non casualmente, M5s e Lega hanno indovinato il metodo. Proprio per questa ragione il Gruppo del Pd approva il cosiddetto Sunshine Act. Sapevamo e sappiamo che ci sono nella maggioranza posizioni che consideriamo addirittura ideologiche su alcuni temi.

Sanità: Pagano, sblocca turn-over non permette assunzioni

  • 28/03/2019

“In merito alle dichiarazioni di oggi della ministra Grillo, si rende assolutamente necessario chiarire alcuni aspetti riguardanti il cosiddetto emendamento ‘sblocca turn-over’. La ministra ha affermato che grazie al comma 3 di quello stesso emendamento, alle Regioni verrà permesso di ‘re-internalizzare il numeroso personale precario adoperato in questi anni’ e, dunque, di ‘assumere da domani 13.700 persone’ nelle Regioni del Sud.

Sanità: Rotta, assunzione medici pensionati è effetto quota100

  • 26/03/2019

“La giunta del #Veneto delibera di assumere a tempo determinato i medici in #pensione per garantire i livelli essenziali di assistenza ai cittadini. È l’effetto di #quota100: prima vanno in pensione e poi devono ritornare, altro che nuove #assunzioni!”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando la notizia annunciata dal governatore Zaia.

Decretone: Carnevali, Grillo incapace o vuole privatizzare Ssn?

  • 11/03/2019

“L’indifferenza dimostrata dalla ministra Grillo davanti agli allarmi lanciati dal personale medico e infermieristico in relazione agli effetti di Quota 100, è dovuto al fatto che non si ha alcuna soluzione o all’intenzione di smontare il Sistema sanitario per consegnarlo ai privati?”. Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito dei calcoli sugli effetti di Quota 100 elaborati dal Centro studi della Federazione degli Ordini delle professioni infermieristiche.

Sanità Bruno Bossio, Da ministro Grillo bullismo istituzionale

  • 06/03/2019

"Il Ministro Grillo si sta rendendo responsabile di vero e proprio bullismo istituzionale contro la Calabria. Probabilmente glielo avrà suggerito il suo mental coach da 35 mila euro l'anno". Lo afferma la deputata del Pd Enza Bruno Bossio. "Sia il Ministro che il suo mental coach dovrebbero sapere che sono 10 anni che la gestione della sanità calabrese è decisa fuori dalla Calabria, per via del commissariamento. Così, dopo un anno di governo, invece di assumersi le proprie responsabilità, il  Ministro la butta in rissa, invocando poteri straordinari.

No Vax: De Filippo, annuncio inaccettabile, Grillo verifichi attività medico

  • 25/02/2019

“La ministra Giulia Grillo della Sanità attivi immediatamente gli ispettori e tutti gli organi di sua competenza per verificare l’attività, anche quella passata, del medico No Vax, Fabio Franchi, che oggi ha pubblicato online un annuncio che testualmente recita ‘cerco un bambino che abbia la parotite per fare un esperimento’”.

Liste attesa: Carnevali, piano monco, irrisolto nodo personale

  • 21/02/2019

“Intesa con le Regioni sul piano nazionale per la riduzione delle liste d’attesa contiene alcuni elementi positivi e di continuità con i piani regionali precedenti ma da qui ai toni trionfalistici e definitivi della ministra Grillo ce ne passa”. Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito dell’intesa tra Regioni e governo sul piano nazionale delle liste di attesa per il triennio 2019-2021.

Tags: 

Sanità: Carnevali, governo in contraddizione, stop atteggiamenti omissivi

  • 21/02/2019

“Ora non ci sono più dubbi: è una scelta deliberata, quella della ministra Grillo, di rispondere in modo evasivo o di non rispondere affatto sull’approvazione del cosiddetto ‘decreto tariffe’, propedeutico per l’aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) e del prontuario per protesi ed ausili.

Tags: 

Pagine