Bankitalia: Melilli, sempre più evidente necessità bilancio Ue

  • 31/05/2021

“E’ sempre più evidente, e ha fatto bene il Governatore Ignazio Visco a sottolinearlo, che a livello europeo cresce la necessità di una capacità di bilancio comune, garantita da entrate autonome, decisiva per un avanzamento delle politiche europee verso una vera unione politica”. Lo ha detto il presidente della commissione Bilancio della Camera, Fabio Melilli, commentando le Considerazioni finali del Governatore Ignazio Visco alla Relazione annuale di Bankitalia.

Coronavirus: Mancini, bene Bankitalia su erogazione fondi alle imprese

  • 15/04/2020

“Dall’audizione di Bankitalia nella Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario sono arrivate importanti rassicurazioni sulla rapida erogazione di liquidità alle imprese. Un’ulteriore conferma che le misure adottate dal Governo e dal Parlamento stanno cominciando a funzionare".
Lo dichiara Claudio Mancini, Deputato del Partito Democratico e Capogruppo PD della Commissione Parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario.

Bankitalia: Gribaudo, occupazione femminile in priorità gennaio

  • 10/12/2019

“Le affermazioni del governatore di Bankitalia Visco rafforzano la necessità di intervenire sull'occupazione femminile per affrontare i troppi limiti dati dai carichi familiari e dalla mancata attuazione delle pari opportunità. Vista la verifica chiesta dal premier Conte sulle priorità del governo, il lavoro delle donne dovrà essere centrale fra gli impegni da mettere in fila a gennaio. In Parlamento stiamo facendo la nostra parte discutendo una proposta di legge per la parità salariale e portando avanti tante battaglie per bilanciare tempi di vita e tempi di lavoro.

Mes: P. De Luca, bene Visco, basta allarmismi, garantiti stabilità e risparmi

  • 04/12/2019

“Ringraziamo il governatore Visco per la chiarezza argomentativa. Finalmente si sgombra il campo da equivoci e strumentalizzazioni sul Mes e il progetto di sua riforma. È bene dunque smetterla con allarmismi falsi e ingiustificati, come ad esempio il rischio per l’Italia di pagare all’improvviso 125 miliardi di euro o di prelievi forzosi sui conti dei risparmiatori. I messaggi catastrofici lanciati dalle opposizioni sono strumentali e si rivelano pericolosissimi per la stabilità dell’Italia e i risparmi di famiglie e aziende. Facciamo attenzione a toni e parole utilizzate.

Bankitalia: Mancini, Bce stronca pdl Borghi su riserve auree

  • 25/06/2019

“La Banca Centrale Europea, in un parere relativo alla struttura proprietaria della Banca d’Italia e alla proprietà delle riserve auree, stronca la proposta del Presidente della Commissione Bilancio alla Camera Claudio Borghi”. Lo dichiara Claudio Mancini, deputato del Partito Democratico e Segretario della Commissione Finanze alla Camera.

Bankitalia: Gribaudo, i cittadini pagano sui mutui altalena governo

  • 11/06/2019

“Il governo continua a litigare per tirare a campare e intanto il prezzo di quest’altalena lo pagano i cittadini: salgono i tassi di interesse sui mutui e sui finanziamenti per le famiglie, oltre che sul credito alle imprese. Lega e M5s impoveriscono il Paese, continuano a lanciare proposte spot buone per la propaganda con il solo risultato di spaventare gli investitori e far fuggire le imprese dall’Italia. Se devono continuare così ancora a lungo, meglio che vadano a casa e si torni a votare”.

Bankitalia: Mancini, nomina Panetta garanzia tutela interessi Italia

  • 29/03/2019

“La nomina di Fabio Panetta a Direttore Generale della Banca D’Italia è una buona notizia. Panetta è senza dubbio una figura di alto profilo e di garanzia, capace di salvaguardare con determinazione gli interessi del Paese in Italia e in Europa”.

Così Claudio Mancini, deputato del Partito democratico e segretario della commissione Finanze.

Tags: 

Confindustria: Rosato, recessione colpa governo di incapaci e bugiardi

  • 27/03/2019

"I professionisti della decrescita felice (per loro) vanno avanti per la loro strada costringendo Confindustria e Bankitalia a dare l’allarme sui conti pubblici. Secondo il Centro studi degli industriali, le stime di crescita vanno riviste al ribasso con un dato nullo che vuol dire di fatto recessione; mentre il governatore Visco parla di segnali di peggioramento nei primi mesi del 2019. Le ragioni? Secondo Confindustria vanno ricercate nella manovra economica recessiva, nell'aumento del premio per i rischi degli investitori e nel progressivo crollo della fiducia delle imprese.

Carige: Vazio, da Villarosa arroganza ma nessuna risposta su debiti fratello

  • 13/02/2019

“Abbiamo oggi votato il Decreto Carige perché nell’interesse di famiglie e risparmiatori era giusto farlo, come giusto e identici erano il Decreto Mps e tutti i provvedimenti voluti ed approvati dai nostri governi. Lo abbiamo fatto al cospetto del Sottosegretario M5S Alessio Villarosa, arrogante e sprezzante, ma soprattutto sedicente tutore dei risparmiatori. Un atteggiamento inaccettabile soprattutto da chi come lui non ha ancora fatto chiarezza rispetto alla restituzione dei 550mila dovuti dal fratello Massimiliano alla Banca Popolare di Vicenza”.

Pagine