Ue: Carnevali, miliardi Mes utili per piano Sanità di Speranza

  • 23/07/2020

“Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha affermato di lavorare a un grande piano, l’ha definito una ‘rivoluzione copernicana’, per il quale dice che servono almeno venti miliardi di euro. Noi condividiamo questo approccio del ministro, anzi daremo tutto il nostro contributo per dare centralità e rilancio al Sistema Sanitario Nazionale. Ma proprio per rendere questo obiettivo attuabile, presto e bene, perché non utilizzare anche le risorse finanziarie del Mes?

Sanità: Melilli, nel Lazio ribaltata situazione drammatica

  • 22/07/2020

“Fine commissariamento ottima notizia per gli abitanti della Regione”

“L’uscita dal commissariamento della Sanità è un’ottima notizia per i cittadini del Lazio. Grazie al buongoverno dell’amministrazione Zingaretti e all’impegno costante dell’assessore D’Amato si è superata una drammatica situazione finanziaria ed è stato ricostruito un servizio per tutti gli abitanti della regione basato sul rafforzamento del personale, sulla prevenzione, sui presidi territoriali e sull’avvio di nuovi investimenti. Un’azione che si è dimostrata efficace anche nell’affrontare l’emergenza Covid”.

Sanità: Prestipino, fine commissariamento Lazio grazie a buongoverno Zingaretti

  • 22/07/2020

“L’uscita dal commissariamento della Sanità nel Lazio è un risultato di valore storico. E’ la prova del buongoverno, della concretezza, della capacità. Quando si opera con l’unico scopo di fare l’interesse dei cittadini, si possono ottenere questi successi. Merito dell’amministrazione Zingaretti che ha interpretato nel modo giusto la vera azione riformista. E riformista e la cura e il rispetto di un tema delicato quale è la sanità pubblica”.

Lo dichiara la deputata democratica Patrizia Prestipino.

Dl rilancio: Madia, misure per Italia fuori dalla crisi

  • 09/07/2020

“Scuola diventi priorità governo con i fatti”

“Questo governo deve gestire una crisi senza precedenti, questa maggioranza sarà misurata dai cittadini per come uscirà da questa crisi. Questo governo è nato per evitare che con un colpo di mano ci portassero fuori dall'Europa e oggi il nostro unico obiettivo e tirare fuori l'Italia dalla crisi e vogliamo farlo con un'Europa più forte, più solidale e più unita.” Lo ha detto nell’Aula la deputata democratica Marianna Madia, responsabile nazionale Pd per l’Innovazione, in dichiarazione di voto finale sul Dl Rilancio.

Fase 3: Rizzo Nervo, scuola e sanità, puntare su due pilastri universalistici

  • 11/06/2020

“Oggi possiamo dire che la decisione di chiudere del Paese, la radicalità di quella scelta complessa, la sua tempestività rispetto a tanti altri Paesi che ne hanno pagato le conseguenze, ha prodotto gli effetti sperati. Senza questo sforzo, senza questa collaborazione silenziosa fra le radicali scelte delle istituzioni e la resistenza dei cittadini, avremmo, senza tema di smentita, pagato un prezzo ancora più alto e doloroso.

Mes: Piero De Luca, unica sorveglianza è utilizzo per sanità

  • 09/06/2020

“È bene un ulteriore chiarimento rispetto all'eventuale utilizzo da parte degli Stati della linea di credito sanitaria nell'ambito del Mes. In alcuni ambienti si continua a paventare il rischio di un obbligo di aggiustamento macroeconomico e di una sorveglianza finanziaria rafforzata per gli Stati che vi accedono. Sul punto c’è ancora un’enorme confusione. Per questo è bene chiarire che sia il regolamento c.d. Two Pack (n.

Tags: 

DL proroga, Carnevali: proroga per corsisti in MMG aiuto per i territori in grave carenza

  • 05/06/2020

“Esprimo soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento che permette con la proroga fino al 31 dicembre 2021 ai medici iscritti ai corsi di formazione di medicina generale di aver un rapporto convenzionale a tempo determinato e fino 650 assistiti senza la perdita della borsa di specialità . Una norma prevista nel decreto Cura Italia ma legata allo Stato di emergenza e soggetta a temporalità brevi. La mancanza di medici di medicina generale è un problema serissimo in alcune regioni , vedi la Lombardia, che lascia scoperto cittadini e priva i territori dell’assistenza primaria .

Sanità. Delrio: Sicurezza medici e infermieri, Camera scritto buona pagina

  • 21/05/2020

"Approvando in modo pressocchè unanime il ddl sulla sicurezza di medici, infermieri e personale sociosanitario la Camera ha scritto una buona pagina. Giustamente abbiamo tutti espresso gratitudine a questi professionisti per la dedizione ed il sacrificio mostrati nell’affrontare la gravissima crisi dell’epidemia da Covid 19 ma la qualità del loro lavoro, l’abnegazione ed anche i rischi a cui spesso vanno incontro non sono una novità.

Aggressioni sanità: Carnevali. legge doverosa e giusta per contrastare violenza

  • 21/05/2020

“Questa legge è giusta e doverosa perché riconosce l’estensione delle pene previste per i pubblici ufficiali, con aggiunta dell’introduzione delle aggravanti, al personale sanitario e socio sanitario e sociale nell’ambito delle loro funzioni. Non più in relazione, quindi, a un luogo specifico come previsto al Senato, ma nello svolgimento dell’attività di cura, assistenza e soccorso. Una legge che non solo agisce sul fronte giudiziario, ma riconosce l’esigenza di investire in formazione, comunicazione, lavoro in equipe, oltre alla necessità di adeguare i piani di sicurezza.

Pagine